Lega A - Reyer Venezia, oggi fuori dai playoff. Casarin e il mal di trasferta

19.11.2019 10:10 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Lega A - Reyer Venezia, oggi fuori dai playoff. Casarin e il mal di trasferta

Con il 13° posto occupato oggi e frutto di 4 vittorie e 5 sconfitte, i Campioni d'Italia in carica sarebbero già fuori dalle Final Eight di Coppa Italia e dai playoff scudetto. Sarebbe anche presto per gridare alla crisi, se non fosse che non è ancora arrivata una vittoria esterna come ha ribadito la prestazione di Varese.

Ma d'altra parte c'è il cammino in EuroCup che conforta: se al record 5-2 si potesse aggiungere una vittoria domani sul campo del Tofas Bursa (palla a due ore 18:00, diretta Eurosport player) il passaggio alle Top 16 sarebbe matematico con due turni di anticipo. Ecco il pensiero di Federico Casarin nella intervista al Corriere del Veneto per la firma di Serena Spinazzi Lucchesi.

Campionato. In questo momento fuori casa ci manca qualcosa. Iniziamo spesso male, poi facciamo grandi recuperi, ma non bastano. È una questione tecnica, ma anche di testa. Dobbiamo riuscire ad essere concentrati sempre. Probabilmente non abbiamo ancora trovato il giusto equilibrio rispetto alle partite ravvicinate che stiamo affrontando.

L'attenzione in Coppa c'è. Forse, inconsciamente non mettiamo la giusta attenzione su queste partite. Ci stiamo lavorando, come abbiamo sempre fatto. Il nostro cammino in Eurocup e i recuperi nelle partite di campionato dimostrano che siamo una buona squadra.