LBA - Vitucci e Bostic presentano la prossima sfida contro Trieste

27.02.2021 10:10 di Dario Recchia   Vedi letture
LBA - Vitucci e Bostic presentano la prossima sfida contro Trieste

Conferenza stampa settimanale in casa Happy Casa Brindisi con le dichiarazioni di coach Frank Vitucci e del neo arrivato Josh Bostic.

Harrison è abbastanza tranquillo ed ha voglia di ricominciare – commenta l’allenatore biancoazzurro - . Domani rientra a Brindisi dopo l’intervento al ginocchio di oggi. Voglio ringraziare il club per lo sforzo profuso per mantenere il nostro grado di competitività alto ed aver aggiunto un nuovo giocatore in un periodo pieno di impegni sia in campionato che in Europa. Bostic è un veterano con molta esperienza anche nel nostro campionato, sarà facile da inserire e sono convinto che potrà darci una buona mano”.

La squadra dopo la pausa è ritornata questa settimana in palestra. “ Nella coppa Italia abbia dato tutto quello che avevamo e questa pausa è servita a far ricaricare le pile ai giocatori ed a qualcuno a stare un po’ con la propria famiglia dopo tanti mesi di attività. Abbiamo recuperato gli acciaccati e sabato affronteremo la Allianz Pall. Trieste che è una squadra del nostro livello. Dovremo affrontare la gara con umiltà, attenzione e determinazione.”

Josh Bostic si presenta così : “ Avrò sulla maglia il numero 00, conosco la storia di quel numero e di chi la indossava. Farò di tutto per poterla onorare al meglio. Sono molto eccitato dall’idea di inserirmi subito in questo gruppo. Proverò ad aiutare la squadra a vincere sin da sabato. Conoscevo già alcuni giocatori. Mi inserisco in un gruppo vincente e mi sono trovato bene sin dal primo giorno. Sono un buon difensore ma farò tutto quello che il coach mi chiederà di fare. Conosco la piazza avendoci giocato contro già quando ero a Caserta e Sassari. So bene l’entusiasmo che si respira in città attorno a questa società e l’arrivo a Brindisi rappresenta per la mia carriera un buon upgrade”.

Foto Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi

Dario Recchia