LBA - Reyer Venezia, per Cantù rimangono tre forti dubbi

18.10.2020 08:42 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Reyer Venezia, per Cantù rimangono tre forti dubbi

Formazione d'emergenza in vista per la Reyer Venezia che oggi gioca al PalaDesio contro Cantù (palla a due ore 18:00, diretta Eurosport player). La squadra è in uscita da una settimana difficile sia per l'ultima prestazione poco convincente, sia per alcuni giocatori che hanno evidenziato problemi fisici.

Sulla prima, De Raffaele in sede di presentazione ha detto: "C'è stato un confronto a 360° con tutti i giocatori, ma anche con il management, perché era importante capire i motivi. 

Questo è un campionato difficilissimo e il fatto che il nostro è un gruppo che si conosce da tempo, non deve dare portarci a dare per scontate delle cose o presupporre che determinate cose succederanno."

Sui problemi di infermeria, invece, un problema alla schiena ha fatto saltare tutta la settimana di allenamenti a Julyan Stone, e non si sa in quali condizioni sarà oggi. Il ginocchio di Daye, dopo lo scontro fortuito con Vidmar in partitella, preoccupa non poco i medici. e poi c'è anche un dito infortunato di Isaac Fotu. Mentre Cantù dovrà rinunciare al solo Jaime Smith, sempre alle prese con il Covid-19.

Nonostante tutte le difficoltà, ecco la chiosa di De Raffaele:" Andiamo a Desio consapevoli di essere in debito con noi stessi, tifosi e organizzazione, perché dovremo avere il desiderio, al di là del risultato finale, di avere un altro tipo di prestazione”