LBA - Pesaro, Cioppi "Mercato povero ma giocatori non si adeguano"

16.07.2020 15:18 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Pesaro, Cioppi "Mercato povero ma giocatori non si adeguano"

Confida le difficoltà di fare un mercato globalmente al ribasso il direttore sportivo della Carpegna Prosciutto Pesaro Stefano Cioppi, soprattutto a causa della minor quantità di denaro a disposizione per pagare i giocatori, in una intervista al Corriere Adriatico: 

"E' particolarmente difficile, forse più del passato per le incertezze legate alla situazione attuale che si porta dietro variabili nuove che complicano tutto. Per esempio, le date della Nba. Molti giocatori non si rendono disponibili per l'Europa perchè sperano di trovare lavoro in America già quest'anno e poi il prossimo, non vogliono perdere opportunità oltreoceano.

E' un mercato molto più povero perché, tolta qualche rara eccezione, la maggior parte delle squadre europee sono meno ricche. Per adesso solo alcuni giocatori si rendono conto che c'è una povertà diffusa, altri faticano ad accettare proposte più basse".