LBA - Non c'è alcun caso, ma Cheese a Treviso ha chiuso

17.10.2020 08:16 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Non c'è alcun caso, ma Cheese a Treviso ha chiuso

Non è stato neppure convocato per la trasferta di Brindisi: Cheese non andrà con la squadra. La decisione, come conferma il Corriere del Veneto, è stata presa di comune accordo tra l'agente, il giocatore e il club.

Così il tecnico Max Menetti: "Non c'è sotto nessun caso; ­i tempi che richiedevano i miglioramenti di Cheese non erano adeguati a quelli della squadra.

In due mesi e forse più vedevamo che per esperienza e approccio al campionato, specie in allenamento, non riusciva ad avvicinarsi alle nostre esigenze e alle necessità della squadra.

Quindi ripeto non c'è stato nessun caso. D'accordo con il suo agente e con lui abbiamo deciso di non portarlo a Brindisi: rimarrà a Treviso nel weekend".

La De'Longhi, attesa al PalaPentassuglia domenica (palla a due ore 19:00, diretta Eurosport player) non porterà con sè nemmeno il nuovo acquisto Michal Sokolowski, che lascia il Legia Varsavia per venire in Italia: tra trasferimento, protocolli Covid-19  visite mediche ci vorrà tuta la prossima settimana per vederlo svolgere un allenamento con i nuovi compagni.