LBA - Brescia, Esposito "Nessun dramma, ci sono cose su cui dobbiamo lavorare"

26.01.2020 19:57 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Brescia, Esposito "Nessun dramma, ci sono cose su cui dobbiamo lavorare"

“Complimenti a Brindisi, nei momenti chiave della gara ha giocato meglio di noi, meritando di vincere – spiega al PalaLeonessa il coach della Germani  Vincenzo Esposito a fine gara -. Per noi nessun dramma, abbiamo lottato per 40′ contro una formazione che ci ha messo in difficoltà su aspetti che conoscevamo. Abbiamo perso contro una squadra che ha preso tanti rimbalzi offensivi e che nei momenti importanti è stata in grado di realizzare canestri davvero difficili”.

“Da domani inizieremo a pensare alla gara in Germania, dove cercheremo di sistemare le cose che non hanno funzionato stasera – conclude Esposito -, senza perdere di vista l’ottimo lavoro che abbiamo comunque fatto per larghi tratti della partita”.

GERMANI BASKET BRESCIA – HAPPY CASA BRINDISI 82-86 (15-22, 41-40, 66-62)
Germani Basket Brescia: Zerini, Trice 10 (2/3, 1/2), Abass 21 (4/8, 4/49), Cain 14 (6/11), Vitali 9 (0/3, 1/1), Laquintana 5 (2/4, 0/1), Lansdowne 7 (2/5, 1/3), Veronesi ne, Guariglia ne, Horton 2 (1/1, 0/3), Moss, Sacchetti 14 (2/2, 2/3). All: Esposito
Happy Casa Brindisi: Brown 10 (3/8), Banks 19 (4/9, 3/8), Martin 8 (3/5), Sutton 11 (3/6), Palermo ne, Zanelli 6 (1/2 da tre), Gaspardo 7 (1/1, 1/4), Campogrande, Thompson 3 (0/5, 1/2), Cattapan ne, Stone 22 (6/6, 2/4), Ikangi ne. All: Vitucci
Arbitri: Rossi, Borgo e Boninsegna
Note: Tiri da 2: Brescia 19/40 (47%), Brindisi 20/40 (50%) | Tiri da 3: Brescia 9/22 (41%), Brindisi 8/22 (36%) | Tiri liberi: Brescia 17/22 (77%), Brindisi 22/30 (73%) | Rimbalzi: Brescia 38 (25 RD, 13 RO), Brindisi 42 (25 RD, 17 RO)