Elezioni FIP - Eugenio Crotti a sorpresa per sfidare Gianni Petrucci o chi altri?

27.08.2020 16:19 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Elezioni FIP - Eugenio Crotti a sorpresa per sfidare Gianni Petrucci o chi altri?

Al post su Facebook di Eugenio Crotti sul suo profilo di ieri manca soltanto la durezza della dichiarazione di guerra:

"Stanno scadendo i termini per la presentazione delle candidature. Come ho già scritto non mi sfiora l’idea di tornare a fare quello che ho già fatto. Allora restavano due cose per le quali candidarmi:

- come Delegato all’Assemblea che eleggerà il CF,

- come Presidente Federale.

Ho rinunciato a candidarmi come Delegato."

Ne consegue che, per la prima volta il presidente uscente avrà un avversario con cui misurarsi alle elezioni. L'ultima di uno scontro a due fu dello stesso Gianni Petrucci nel 1992, quando prevalse su Amedeo Salerno. Si voterà nell'Assemblea nazionale del 13 novembre a Fiumicino. Abbiamo già registrato, su queste pagine, l'esistenza di almeno due cordate in Lombardia e Sicilia. Adesso la novità per il ruolo di presidente federale.

Ora la domanda che dobbiamo porre è la seguente. Gianni Petrucci ha ricoperto l'incarico di presidente FIP per quattro mandati: 1992-1995, 1995-1999, 2013-2016, 2016-2020.

L’art. 2 della legge n. 8 del 11 gennaio 2018 ha, infatti, modificato l’art. 16, co. 2 del d.lgs n. 242/1999, prevedendo che “….Il presidente e i membri degli organi direttivi restano in carica quattro anni e non possono svolgere più di tre mandati."

Il parere n. 6/2018 del Collegio di Garanzia dello Sport  "Limiti al mandato di Presidente e degli organi direttivi del Coni, delle federazioni sportive nazionali e delle discipline sportive associate" chiarisce che "coloro i quali hanno svolto per tre mandati il ruolo di Presidente o di Consigliere Federale e sono stati eletti per un quarto mandato dopo l’entrata in vigore della l. 8/2019 decadranno dalla carica ricoperta."

E in effetti il presidente uscente Petrucci non ha ancora formalizzato a mezzo stampa una sua ricandidatura per il prossimo quadriennio. Presentandosi Crotti, chi sarà l'avversario?