Le sponsorizzazioni Alma si sgretolano intorno all'arresto di Luigi Scavone

30.03.2019 10:17 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Le sponsorizzazioni Alma si sgretolano intorno all'arresto di Luigi Scavone

Luigi Scavone, amministratore di fatto del gruppo Alma Spa e presidente della Pallacanestro Trieste, si è avvalso della facoltà di non rispondere alle domande del gip di Napoli Valentina Gallo. Scavone è stato arrestato per l'ipotesi di di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di reati fiscali. La Pallacanestro Trieste è già alla ricerca di una nuova proprietà, mentre i soci di minoranza si sono accollati l'impegno di portare la squadra nel miglior modo possibile alla fine del campionato. Alma sponsorizzava anche la Pramac Racing nella MotoGp. La squadra ha scelto di non correre nel gran premio di Argentina con il nome Alma che non comparirà quindi sulle carene della Ducati Desmosedici Gp del torinese Francesco Bagnaia e dell'australiano Jack Miller. Chissà se sulle maglie giuliane verrà tolto il nome Alma.