LBA - La reazione Virtus Bologna in semifinale di SuperCoppa

29.09.2022 18:15 di Davide Trebbi Twitter:    vedi letture
LBA - La reazione Virtus Bologna in semifinale di SuperCoppa

La Virtus Bologna passa in finale di Supercoppa e lo fa difronte ad un palazzetto quasi deserto a Brescia, in un mercoledì sera però atteso perché incredibilmente c’è già in semifinale la rivincita dell’ultima finale scudetto. 

L’epilogo però avviene tramite un tempo supplementare che non doveva esserci per quello che è stato eseguito in campo. 

Purtroppo ancora una volta gli arbitri hanno sbagliato l’interpretazione: premiata la malizia del giocatore, punita eccessivamente la richiesta di giudizio dell’allenatore avversario, dando così all’Olimpia Milano la possibilità di vincere immeritatamente la partita in lunetta.

È stata però una gara bruttina, dove non solo la terna ha commesso gli errori ma anche le squadre in campo. 

Il deludente Billy Baron ha avuto l’occasione di vincere la partita con quattro tiri liberi sotto di tre a due secondi dalla fine: il suo pesante errore quindi si inserisce ad un festival dove in tanti si sono presentati ancora presto per valutarne il motivo.

La Segafredo quindi incontrerà stasera alle 20:30 la Dinamo Sassari ma ieri ha già fatto vedere ai propri tifosi qualcosa come l’eleganza di Jordan Mickey, come la progressione di Ismael Bako, come la quantità e vivacità in campo di Semi Oyeleje

Stavolta però oltre alla vittoria, la morale è la reazione di fronte all’ingiustizie tra rincorrere uno svantaggio ed approcciarsi nel miglior modo al tempo supplementare.

Sarà un requisito fondamentale e necessario per una squadra “provinciale” richiesta da coach Scariolo la stagione sarà lunga piena di sacrifici e difficoltà e altri errori non bisogna dimenticarselo.