A1 Femminile - Città di Palermo: Schio regola le padrone di casa della Sicily by Car

22.09.2019 00:01 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A1 Femminile - Città di Palermo: Schio regola le padrone di casa della Sicily by Car

Prima giornata del Trofeo Internazionale “Città di Palermo” agli archivi: saranno Ragusa-Schio per il primo posto e Sicily By Car Palermo Basket-Galatasaray per il terzo i match di domani, dopo le rotonde vittorie della iblee e delle scledensi.

Il Famila Wuber Schio supera la formazione padronde di casa di Sicily By Car Palermo Basket, alla prima uscita tra le mura amiche: mpatto tostissimo per le palermitane, che in attesa ancora dell’arrivo della terza straniera Ronni Williams si presentano con lo stesso roster visto qualche giorno fa a Ragusa (più l’under Gioè aggiunta alle dodici). Schio cerca subito con efficacia Harmon, Sicily By Car Palermo Basket risponde riuscendo a innescare con profitto Gatling nel pitturato e trovando buone giocate anche dalla spagnola Flores Costa, 19-24 il punteggio dopo dieci minuti. La formazione locale però può poco contro il convinto allungo di una Schio lunghissima, profondissima, fortissima: Lisec e Gruda sono una costante spina del fianco, la difesa sale di livello per le Orange, che fanno la voce grossa in un parziale di 2-17, scollinando oltre il ventello di margine: all’intervallo è 28-49.

Al rientro in campo tiene botta SBC provando a metter più intensità difensiva: Schio rallenta, gestisce le rotazioni (molto bene dalla panchina Jasmine Keys) e segna solo dodici punti nella terza frazione, mantenendo però un costante vantaggio sul +22 con cui si chiude la terza frazione (39-61).

La formazione campione d’Italia uscente legittima la vittoria, se mai fosse stata in discussione, nell’ultimo periodo in cui comunque Sicily By Car prova a lottare con coraggio contro una squadra più forte e fisica: Gatling e Flores Costa chiudono a quota 12 punti, 15 per Gruda e Cinili (molto bene nell’ultima frazione) per Schio. Il punteggio finale è di 52-83 per la squadra di Vincent. Che domani affronterà la Passalacqua Ragusa per la finalissima (ore 16), mentre a SBC toccherà il Galatasaray (ore 18).

SF2: Sicily By Car Palermo Basket-Famila Wuber Schio 52-83

Sicily By Car Palermo Basket – Flores Costa 12 (3/4, 3/8, 1/3), Russo 8 (5/8, 1/4), Miccio 6 (0/3, 2/3), Verona 5 (1/2, 2/4), Gatling 12 (2/2, 5/10); El Habbab 2 (2/2, 0/2), Manzotti 2 (1/3, 0/1), Cupido 5 (1/2, 2/3, 0/2), Caliò ne, Casiglia ne, Cappelli ne, Gioè ne. All. Coppa, Vice: Giordano.

(T2: 14/36, T3: 3/9, Rimbalzi: 21, Recuperi: 1, Perse: 1, Assist: 11)

Famila Wuber Schio – Dotto, Crippa 8 (4/7, 0/2), Chagas 2 (1/3), Keys 6 (3/3), Harmon 10 (5/5); Gruda 15 (1/1, 7/7), Lisec 14 (3/3, 5/7, 1/1), Cinili 15 (2/2, 5/6, 2/3), Fassina 2 (1/4), Battisodo (1/2, 2/6), Andrè 2 (1/4).  All. Vincent.

(T2: 29/44, T3: 6/12, Rimbalzi: 31, Recuperi: 4, Perse: 7, Assist: 26)

NOTE
Parziali: 19-24, 9-25 (28-49), 11-12 (39-61), 13-22 (52-83).

Falli: SBC 21 – Schio Tiri liberi: SBC 17/19 – Schio.

Top statistiche SBC: Rimbalzi Gatling/El Habbab 4, Falli subiti Russo 7, Assist Cupido 4, Plus/Minus Verona +1.