ESAKE - AEK e Olympiakos imbattute, bene Paok e Pana

24.10.2022 20:53 di Lorenzo Belli   vedi letture
ESAKE - AEK e Olympiakos imbattute, bene Paok e Pana
© foto di ESAKE

La giornata si è aperta con la sorpresa Kolossos Rodi che ha piegato il Promitheas, grandi protagonisti nel 69-67 finale il giovane esterno TJ Starks (22 punti con 4 assist) e il centro angolano Yannick Moreira autore di una doppia doppia (13 e 11 rimbalzi) mentre tra le fila ospite dopo lo show in EuroCup si conferma mano calda Joe Young (21) ma tradiscono le aspettative Cowan e Kulboka.  Dopo il buzzer-beater della scorsa settimana il Karditsa deve cedere, al supplementare, contro l'Apollon per 78-72 ma si conferma una neo promossa da battaglia: 14 e 7 assist per Batemon e doppia doppia per DeLaurier (14 e 10 rimbalzi) ma è un scatenato Ryan Taylor (24 e 9 rimbalzi) a decidere la contesa. Il Paok prosegue sull'onda lunga dei trionfi con Aris e Dinamo Sassari e lascia al palo il Lavrio, spetta a l'olandese Yannick Franke (18 e 6 assist) il titolo di man of the match, risultato finale 70-75.  

Nel big match di giornata ad avere la meglio è l'AEK che passa con un parziale finale importante (16-26) sul parquet del Peristeri, non basta Denmon (27) ai locali con i giallo-neri che mandano cinque giocatori in doppia cifra: McGriff (18 e 7 rimbalzi) e Akil Mitchell (16+7) i migliori nel 80-84 conclusivo. All'intervallo è 26-48 e la pratica per il Panathinaikos sul campo dello Ionikos è di fatto archiviata nonostante i 20 e 7 rimbalzi di Mavrokefalidis, segnali interessanti dal duo lituano Grigonis-Gudaitis per i greens che hanno in Bochoridis il top scorer a quota 14 e segnali sempre più intriganti dal talento classe 2003 Lefteris Mantzoukas (8 e 4 rimbalzi in 24'), gara terminata sul 62-86 

In serata a Salonicco è andata in scena la sfida tra Aris e Olympiakos, per la squadra del Pireo una comoda vittoria esterna per 66-83 con Vezenkov (15 punti), Caanan (14) e un Bolomboy che si avvicina a trovare la forma migliore (12 e 5 rimbalzi) mentre per i padroni di casa da evidenziare la doppia doppia di Goodwin (16 e 14 rimbalzi)  

3a GIORNATA

Kolossos Rodi vs Promitheas 69-67

Apollon vs Karditsa 78-72 dts

Lavrio vs Paok 70-75

Peristeri vs AEK 80-84

Ionikos vs Panathinaikos 62-86

Aris vs Olmpyakos 66-83

CLASSIFICA: AEK Atene, Olympiakos 3-0; Panathinaikos, Promitheas, Paok 2-1; Aris, Karditsa, Apollon, Kolossos, Ionikos, Peristeri 1-2; Lavrio 0-3