EuroLeague Women - Reyer, coach Romano presenta il KSC Szekszárd

EuroLeague Women - Reyer, coach Romano presenta il KSC Szekszárd

Coach Massimo Romano ha inquadrato così la sfida della sua Reyer Umana Venezia con le ungheresi del KSC Szekszárd in programma al Taliercio mercoledì 6 ottobre alle 19.30.

“Siamo contenti di iniziare la massima manifestazione europea che abbiamo già disputato due anni fa. Ci confrontiamo con le migliori squadre europee e per noi è un orgoglio. Dobbiamo abituarci velocemente alla qualità e alla fisicità che troveremo in Eurolega, si alza il livello e dovremo farci trovare pronti aumentando a nostra volta la fisicità e la qualità offensiva.

Szekszard l’abbiamo già incontrata l’anno scorso in semifinale di Eurocup, in casa loro, sono una squadra molto fisica, specialmente sotto canestro. Le ungheresi mettono sempre in campo tanta fisicità per giocare molto nel pitturato. Hanno inoltre grande capacità di correre il campo, partendo da una difesa aggressiva, e di dare la palla dentro per cercare Milic, Krnjic e Goree.

Dovremo dunque evitare di concedergli canestri facili dentro l’area. Noi purtroppo dovremo abituarci a non avere Pan, ciò significa che tutte le altre devono dare qualcosa di più. Siamo contenti dell’arrivo di Thornton (atterrata stamattina ndr) che sicuramente ci darà una mano, non può essere al 100%, ma è comunque un’iniezione ulteriore di fiducia per la squadra”.