EuroLeague - Lo Zenit deraglia di brutto in casa contro il Valencia

25.02.2021 20:11 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - Lo Zenit deraglia di brutto in casa contro il Valencia

Bel primo tempo tra Zenit S. Pietroburgo e Valencia Basket, dove lunedì è caduta l'Olimpia Milano. Prepelic e Poythress, Pangos e Dubljevic si sfidano in fughe in avanti e sorpassi fino al riposo lungo 41-44. Tornati dagli spogliatoi, però gli uomini di Xavi Pascual crollano nettamente. 0-10 con tripla di Sastre, che al 25' fa 43-54. Baron e Zubkov provano a metterci una pezza, ma l'ultimo quarto comincia con un altro break 1-14 che al 35' vale il tracollo, con tutti i Taronjas a segno. Finale senza gloria per lo Zenit, messo a pezzi da una difesa di ferro con KC Rivers scomparso (1 punto in 19'50").

Zenit S. Pietroburgo - Valencia Basket 62-91. Boxscore: 12 Poythress, 11 Baron, 9 Pangos per lo Zenit (15-10); 19 Dubljevic, 12p+10as Kalinic, 12 Tobey, 10 Van Rossom e Williams per il Valencia (14-12).