LIVE EC - Belinelli ne mette 25, la Virtus in controllo sul Cedevita

13.01.2021 20:24 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE EC - Belinelli ne mette 25, la Virtus in controllo sul Cedevita

Il Cedevita Olimpija che arriva nel tardo pomeriggio alla Segafredo Arena è un ottimo banco di prova per la Virtus Bologna, almeno quanto la cabala recente, che vuole Teodosic & C. in difficoltà nelle gare interne. Non in quelle di Coppa, però, che vede la squadra di coach Djordjevic come unica formazione imbattuta in Europa nei tornei continentali. Le assenze (Tessitori, Pajola, Nikolic) non intaccano la sostanza del gruppo, ed è inutile chiede al tecnico serbo quanto sia importante partire nelle Top 16 di EuroCup con il piede giusto. Per il club sloveno è l'esordio assoluto nelle Top 16 di EuroCup. Sarà l'undicesima volta che Virtus e Olimpija si incontrano, con 8 vittorie bolognesi.

_______

1Q - Il recupero con contropiede di Blazic apre i giochi, risponde Weems con il 2+1: 3-2 dopo 2'. Quattro di fila per Perry, poi Dimec in schiacciata corregge il tiro del compagno: 3-8. Con un libero Teodosic interrompe il parziale, poi serve brillantemente Hunter che in schiacciata firma il -2. Perry sfrutta la sua velocità: fa 2/2 a gioco fermo, poi serve l'assist del 8-14. Timeout Djordjevic. Perry incontenibile, ma l'ingresso in campo di Belinelli porta punti dalla panchina: dopo 10', 11-18.

2Q - Show di Marco Belinelli che segna 8 punti di fila con una tripla e un 2+1. La Virtus mette la testa avanti con un parziale di 12-4, 23-22. Bomba di Weems dall'angolo che vale il +3, risponde Blazic dall'altra parte. Belinelli trova un altra tripla, poi Teodosic e ancora la guardia della nazionale italiana con il canestro e fallo che vale il +10. Perry sblocca il Cedevita, Hunter trova quattro punti di fila. Tripla di Blazic dall'angolo: 40-31. Dalla lunga distanza colpisce anche Markovic. Virtus in controllo e ancora Markovic dalla lunga distanza dopo la persa di Perry. Chiude il quarto Hodzic: 46-34 dopo 20'.

3Q - Perry appoggia i primi punti del secondo tempo. Tripla dall'ala di Ricci, il Cedevita accorcia con i primi tre di Brown. Si è riscaldato anche Teodosic, nuovo +10. Teodosic alza per Hunter, il Cedevita resta a galla con il 17esimo punto di Blazic. Antisportivo sanzionato a Alibegovic nel tentativo di fermare il contropiede. Ma la Virtus resta avanti e con la tripla di Adams vola a +12. Il terzo periodo si chiude per 60-49 a favore delle VNere.

4Q - Altri tre punti per Belinelli, ora a quota 20. Hunter per il +15 ma ancora Blazic tiene i suoi a galla: quarta tripla della sua gara. Grande canestro di Hunter che corregge il tiro di Belinelli, dall'altra parte la Virtus si perde Hopkins in mezzo all'area: 68-57 con 6:30 da giocare. Fallo e canestro di Hunter. Teodosic a gioco fermo allunga, poi bomba di Adams dall'angolo e +16: timeout Cedevita. La Virtus mantiene il controllo della gara e vince per 90-76.

VIRTUS: Belinelli 25, Hunter 22+9r, Weems 13, Teodosic 13+8a, Markovic 6, Adams 6, Ricci 3, Gamble 2.

CEDEVITA: Blazic 25, Perry 22, Hopkins 10.