NBA - Gilbert Arenas non responsabile di incidente stradale

21.07.2019 15:14 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Gilbert Arenas non responsabile di incidente stradale

Secondo quanto riferito da TMZ Sports, le autorità di polizia hanno stabilito che la star della BIG3 Gilbert Arenas non era colpevole con la sua Mercedes di un incidente automobilistico accaduto il 7 luglio sulla 101 Freeway di Encino, in California, che ha provocato il ribaltamento di un altro veicolo, una Toyota RAV4 il cui conducente stava guidando sopra il limite di velocità al momento dell'incidente.

L'automobilista, che si è capovolto nell'incidente, ha riportato lievi ferite, mentre Arenas non ha riportato ferite nell'incidente, né è stato troppo scosso tanto che ha scherzato su Instagram postando che i Ghost Ballers di BIG3 "hanno mandato un assassino per fermarmi poiché non potevano in altro modo" accanto alle immagini del veicolo capovolto. Arenas avevasegnato 12 punti nella vittoria per 51-35 contro i Ghost Ballers il giorno precedente.

Arenas, 37 anni, ha giocato per Golden State Warriors, Washington Wizards, Orlando Magic e Memphis Grizzlies nella sua carriera di 11 anni nell'NBA , con una media di 20.7 punti, 5.3 assist e 1.6 rubate a partita. È stato tre volte All-Star, vincitore del premio per Miglior giocatore del 2002-03, vincitore della selezione per la seconda squadra All-NBA 2006-07 e due volte per la terza squadra All-NBA.

In questo momento Arenas partecipa al torneo BIG3 nella formazione degli Enemies insieme a Craig Smith, Royce White, Perry Jones III, Frank Robinson e Lamar Odom. Ha una media di 7,3 punti e 3,0 rimbalzi in 8,5 minuti a partita.