Serie C - Smit Roma, in vacanza, ma non troppo

07.08.2020 01:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie C - Smit Roma, in vacanza, ma non troppo

Con la fine di luglio si è chiusa la Stagione Sportiva 2019/'20 sicuramente una delle più strane e difficili, ma la Smit Roma è già al lavoro per programmare il futuro.

La C gold del neo coach Matteo Picardi ripartirà con alcune certezze.

La conferma di Federico Abbruciati, classe 99, cresciuto nelle giovanili della Smit e dopo una parentesi a San Paolo, tornato “a casa” lo scorso anno. Federico non perde occasione per integrare il lavoro con la squadra, con sessioni individuali di tiro e work out, tanto che nella precedente stagione è stato aggregato nella fase di preparazione e allenamento alla Virtus Roma, un bel riconoscimento per un ragazzo appassionato che non si risparmia per i compagni.

Un altro elemento importante per Picardi è Guglielmo Corvo, classe ’97, alla Smit da tanti anni dopo aver iniziato con l’Algarve Torrino. Lungo atipico, ma efficace, Gughi è per tutti un punto di riferimento importante, in particolare dopo l’anno scorso, quando, nonostante le difficoltà, si è caricato la squadra sulle spalle dando un contributo fondamentale non solo in termini tecnici.

È solo l’inizio, ma è sicuramente positivo. Il roster sarà ulteriormente integrato con elementi di esperienza, come sempre per far crescere i giovani del vivaio, e dar loro la possibilità di avere un buon confronto tecnico.

Inizia a delinearsi anche il gruppo della B femminile.

Alice Donatone, classe 2000, elemento portante del gruppo, ha confermato la volontà di restare alla Smit e continuare a crescere in casa. Talento, passione e un buon tiro, fanno di Alice una giocatrice versatile e un ottimo punto di partenza per coach Gigi Satolli, che sta costruendo un gruppo e un’idea di gioco da diversi anni, lavorando con attenzione, insieme a tutto lo staff, sul miglioramento dei fondamentali e la lettura delle situazioni di gioco.

Prosegue il suo cammino con la Smit Roma, Valentina Vignali, nonostante i tanti impegni lavorativi. Giocatrice di esperienza, Valentina, già lo scorso anno, si è integrata benissimo nel gioco di coach Satolli ed è stata un riferimento per le ragazze più giovani, dando il suo contributo tecnico dentro e fuori dal campo.

Sono solo alcuni dei nomi che scopriremo piano piano, nei prossimi giorni.

Le squadre senior ripartiranno con gli allenamenti a fine agosto, per poi riprendere con costanza dai primi di settembre con ancora più energia, nella speranza che l’emergenza sanitaria si esaurisca e l’Anno Sportivo possa iniziare al più presto.