Serie B - Sinermatic Ozzano, pericolosa trasferta a Porto Sant'Elpidio

25.01.2020 02:42 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Sinermatic Ozzano, pericolosa trasferta a Porto Sant'Elpidio

Sulle ali dell'entusiasmo per il bel successo interno contro Ancona, la Sinermatic Ozzano si prepara per un'insidiosa trasferta nelle Marche, a Porto Sant'Elpidio.

Il termine "insidioso" non è affatto buttato lì a caso. Guai infatti a pensare che per le "Palle Volant"i quella di Domenica 26 possa trattarsi di una partita semplice, solo perché si affronta una squadra ultima in classifica con soli 4 punti all'attivo (2-15 il bilancio).

Porto Sant'Elpidio è una squadra che lotta e che è chiamata a vincere a tutti i costi per provare in queste ultime 13 giornate ad agguantare il penultimo posto per evitare la retrocessione diretta e giocare i play-out. Dello stesso avviso è il coach dei Flying Balls, Federico Grandi: "La squadra marchgiana è assolutamente “viva”, ha dimostrato di non voler mollare e proverà fino alla fine ad agganciare il penultimo posto per giocarsi i playout."

Coach Grandi ci parla poi del roster di Porto Sant'Elpidio e delle variazioni che ci sono state nell'ultimo periodo all'interno di esso per tentare di risollevarsi: "Hanno cambiato la guida tecnica affidando la squadra all’esperto coach Sabatino e hanno inserito un giocatore importante con tanti punti nelle mani come Sirakov. Hanno un quintetto di esperienza e qualità con Costa, Borsato, Bastone e Malagoli che sono giocatori importanti per la categoria - aggiunge Grandi - e il giovane lungo Lusvarghi che è in costante crescita ed è stato un fattore nell’ultimo match contro Civitanova."

Com'è invece la situazione in casa Sinermatic alla vigilia di questa delicata sfida? "Noi stiamo attraversando un bel momento, il gruppo è unito e sta acquisendo settimana dopo settimana maggior consapevolezza dei propri mezzi e maturità."

I due punti in palio hanno un valore enorme. "Sappiamo della grande importanza che ha per noi il match di domenica e vogliamo farci trovare pronti. Dovremo mettere in campo tanta grinta e cattiveria agonistica, giocare a ritmi alti e aggredire gli avversari dall’inizio alla fine per sfruttare al meglio la nostra maggiore profondità del roster e portare a casa due punti di vitale importanza per proseguire al meglio il nostro percorso."

Si gioca al Palazzetto dello Sport di Via Ungheria a Porto Sant'Elpidio. La partita, che scatterà alle ore 18.00, potrà essere seguita in diretta streaming su Youtube attraverso canali che saranno comunicati e pubblicati nelle prossime ore. A dirigere l'incontro sarà una coppia arbitrale tutta piemontese, formata dai signori Naftali e Falcetto della provincia di Torino.