Serie B - Punto Edile Pavia chiude con il colpo Fabi

11.08.2020 00:04 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Punto Edile Pavia chiude con il colpo Fabi

Punto Edile Pavia è lieta di comunicare di aver completato il roster per la stagione sportiva 2020-21 ingaggiando Matteo Fabi. Con la firma dell'atleta di classe 1991, la dirigenza ha deciso di compiere un ulteriore sforzo economico, optando per un settimo senior che possa garantire a coach Baldiraghi massima affidabilità come cambio negli spot di play e guardia uscendo dalla panchina. Fabi (188 cm per 81 kg) è, infatti, la classica combo guard, capace di giostrare indifferentemente in due ruoli, portando palla ma anche producendo punti col suo ottimo tiro da tre. Nello scacchiere tattico pavese, potrà, dunque, agire da backup sia per Piazza che per Toure o giocare insieme a uno dei due. Marchigiano di Porto Sant'Elpidio, Matteo cresce nelle giovanili della squadra della sua città, debuttando nel 2009 in serie C. Dopo un'altra stagione in C a Loreto, fa esordio tra i cadetti a Fossombrone (4.7 punti in oltre 15' di media). Il tour marchigiano prosegue a Civitanova (9.3 punti in 27' sul parquet) per poi far nuovamente rotta a Porto Sant'Elpidio per un biennio in cui resta abbonato alla doppia cifra (10.2 punti in 32' nella prima stagione, 11 in 31' l'anno seguente).

Trasferito alla Poderosa Montegranaro, arriva fino alle finali per la promozione, producendo 6.2 punti in 17' di utilizzo. Dopo la stagione a San Severo (4 punti in 15'), è il momento della prima esperienza al nord che arriva alle dipendenze di Massimo Meneguzzo con Lecco (10.4 punti in 26') dove Matteo timbra accesso ai playoff. Ritorno al centro Italia con Teramo (12 punti in 32' di gioco) e recente nuova esperienza lombarda a Crema dove, fino all'interruzione del campionato, Matteo viaggia con 10.3 punti in 28'col 52% da due, il 33% in arco e il 78% in lunetta. Coach Baldiraghi traccia l'identikit del nuovo "lupo" che garantirà qualità e impatto uscendo dalla panchina: " Matteo è l'esterno che cercavamo per chiudere il reparto. Può giocare play e guardia, ha doti difensive, un ottimo tiro da tre punti e viene da una stagione positiva a Crema. Siamo molto contenti di essere riusciti ad acquisirlo e che possa entrare a far parte del nostro gruppo".