Serie B - Colpo esterno della Pallacanestro Roseto a Teramo

18.01.2021 00:36 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Colpo esterno della Pallacanestro Roseto a Teramo

Il Derby si tinge di biancazzurro, con i 2 punti che vanno sulla strada di Roseto espugnando con merito il PalaAcquaviva di Teramo contro i padroni di casa della Tasp. Una vittoria fortemente voluta dai ragazzi di coach Trullo, bravi a mettere la freccia da inizio secondo quarto in poi e bravi soprattutto a tenere a distanza la rimonta teramana nel corso dell’ultimo periodo. La Liofilchem grazie a questo exploit si issa a quota 8 in classifica, a ridosso del duo di testa Ancona-Fabriano ma con una gara in meno, quella con Giulianova che verrà recuperata mercoledì 20 gennaio al PalaMaggetti. 

Miglior realizzatore dell’incontro un maestoso Valerio Amoroso con 26 punti, 9/13 dal campo e 6 rimbalzi, 15 per Jacopo Lucarelli, 14 Pastore e 12 per capitan Ruggiero; in casa Tasp gara super per l’ex Di Bonaventura con 24 punti, ben spalleggiato da Esposito con 23 e Tiberti con 13.
 

Gara che ha visto un continuo crescere di emozioni, dall’inizio alla fine: nel primo periodo brava Teramo a partire molto forte con Di Bonaventura e Esposito, 19-12 al 6°, brava però Roseto a rientrare immediatamente con il duo Amoroso-Di Emidio per il 25-23 di fine parziale. Nei secondi dieci minuti la Liofilchem comincia a premere sull’acceleratore: Amoroso ne mette 16 in un amen con 4 triple, Lucarelli fa 11 in 4 minuti, massimo vantaggio ospite al 17° 36-46, in casa Tasp Di Bonaventura rintuzza un po' lo svantaggio per il 45-52 dell’intervallo. 
 

Il terzo periodo si apre con una triplissima di Esposito, Nikolic torna ad essere un fattore sotto le plance insieme a Serafini, Pastore mette la sua prima tripla di serata ma Teramo è sempre lì, mai doma. Gara spezzettata, tante palle perse, Roseto si blocca in attacco e i padroni di casa ne approfittano con D Bonaventura e Tiberti, con Esposito che firma la parità a quota 61, prima che Amoroso e Pastore con due triple riportino sopra Roseto a fine quarto, 61-67.
 

Gli ultimi dieci minuti sono incandescenti: la Tasp le prova tutte, il solito Di Bonaventura firma il meno 3, 67-70 al 32°, Ruggiero insacca una tripla pazzesca allo scadere dei 24, il capitano rosetano successivamente firma 4 punti in fila, con Lucarelli che torna a segnare per il 73-79. Si entra nei minuti decisivi, Amoroso fa il bello e cattivo tempo dentro l’area, due liberi e un canestrissimo dall’angolo portano la Liofilchem a +8 a 3 dal termine; la Tasp ci prova ma non ne ha veramente più, con Lucarelli che chiude definitivamente i conti.
 

Prossimo impegno Mercoledì 20 gennaio alle ore 20 quando al PalaMaggetti arriverà GiuliaBasket per il recupero della 5a giornata.

RENNOVA TERAMO - LIOFILCHEM ROSETO   78-85   ( 25-23, 20-29, 16-15, 17-18  )           
     

Teramo: Serroni  3 , Wiltshire  3 , Faragalli F.  n.e. , Guilavogui     , Faragalli   C.  6 , Rossi   6 , Lanzillotto n.e. , Di Febo n.e., Esposito 23  , Tiberti   13  , Di Bonaventura   24              All. Salvemini
 

Roseto: Pedicone  n.e. , Di Emidio  6 , Cocciaretto    ,  Sebastianelli    , Palmucci  n.e. , Ruggiero  12 ,  Pastore   14 , Amoroso   26 ,  Llukacej  n.e. , Nikolic   6  , Serafini   6  , Lucarelli   15              All. Trullo

NOTE: Tiri da 2: Teramo          19/35     ;   Roseto       19/32            

            Tiri da 3:  Teramo         10/25         ;  Roseto      12/33            

            Tiri Liberi: Teramo       10/12       ;  Roseto        11/12             

            Rimbalzi: Teramo   34  ( 11   offensivi ) ;  Roseto   30  (  10   offensivi )

            Assist:  Teramo 19  ; Roseto  14

USCITI PER 5 FALLI: Esposito ( Teramo )