Serie B - A Firenze l'urlo di vittoria della Computer Gross

10.01.2021 23:26 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - A Firenze l'urlo di vittoria della Computer Gross

Bella, autoritaria, costante per 40 minuti. Sul parquet fiorentino della All Food, l'Use Computer Gross vince 77-82 e torna così al successo esterno dopo quello centrato nella prima giornata ad Ozzano. Il punteggio finale ed i soli cinque punti di scarto non ingannino perchè la squadra di Marchini alza il piede al gas negli ultimi tre minuti dopo averne però giocati prima 37 nei quali, davvero, è difficile trovare una sbavatura. Ottime le percentuali al tiro, ampia rotazione e, soprattutto, la sensazione di un importante passo in avanti rispetto a Cecina sono gli aspetti che il Pala Coverciano lascia in eredità ed è inutile aggiungere che si tratta di due punti che danno una bella spinta. E gioia doppia per Daniele Sesoldi visto che il capitano taglia il bel traguardo delle 300 partite ufficiali in maglia biancorossa.
Turini, Restelli e Villa partono subito forte firmando l'1-6 iniziale e poco dopo, sul 3-10 di Villa, coach Del Re chiama timeout. La mossa produce gli effetti sperati visto che Firenze piazza un parziale di 7-0 e riequilibra le cose. Anche Ingrosso si scalda con due triple consecutive  Sesoldi, sempre dalla lunga, la mette: 19-23. Il finale è positivo per i biancorossi che chiudono la prima frazione sul 23-26. Firenze riaggancia la Computer Gross che cerca soluzioni sotto con Falaschi e Sesoldi dalla lunga per il 27-30. Antonini mette la tripla e recupera una palla preziosa ma Firenze non molla e, sul 32-33, è Marchini a chiedere lo stop. Bruni impatta dalla lunetta a 33 una gara equilibrata e Villa trova la sua prima tripla che da il via ad un finale di tempino buono per l'Use che va al riposo sul 42-47. Si riparte con Crespi in lunetta dopo un rimbalzo offensivo (2/2), la tripla di Ingrosso ed un rimbalzo offensivo di Turini che vale il più 10: 44-54. Dopo 4 minuti, è del solito Poltroneri il primo canestro fiorentino ma Ingrosso con un gioco da 3 replica subito per il 46-57. Antonini continua a segnare, Sesoldi mette il 51-63 e subito dopo la tripla di Ingrosso vale non solo il 51-66, ma da sempre più convinzione ai biancorossi. La Computer Gross è padrona del campo e vola sul 51-71 senza concedere niente in difesa ai padroni di casa. All'ultimo riposo siamo 55-71 e Turini, dopo un paio di minuti, sblocca il parziale finale con Firenze che prova il tutto per tutto. Al 5' siamo 62-73 e la All Food trova con Filippi dalla lunetta il 64-75 al 7'. La tripla di Restelli dall'angolo è il colpo del ko ed  quel punto l'Use, nonostante molli un po' la presa, controlla fino al finale di 77-82. E sabato alle 18 si torna al Pala Sammontana per la prima partita interna del nuovo anno, avversario la Libertas Livorno. 


Firenze - Empoli 77-82
ALL FOOD ENIC FIRENZE: Goretti 12, Poltroneri 16, Marotta 8, Bruni 10, Merlo 9, Borsetti ne, Pracchia ne, De Gregori 11, Passoni ne, Camerini ne, Filippi 11, Corradossi . All. Del Re
USE COMPUTER GROSS: Restelli 8, Crespi 7, Ingrosso 18, Villa 13, Antonini 15, Sesoldi 8, Vanin 1, Giannone, Cerchiaro ne, Turini 8, Falaschi 4, Mazzoni ne. All. Marchini (ass. Corbinelli/Valentino)
Arbitri: Venturini da Lucca Fabiani di Livorno
Parziali: 23-26, 42-47 (19-21), 55-71 (13-24), 77-82 (22-11)