Mondiali Maxibasket: una giornata che porta verso le finali

02.08.2019 00:15 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Mondiali Maxibasket: una giornata che porta verso le finali

(di Savino Paolella). Giornata movimentata ai Mondiali di Maxibasket Fimba in corso a Helsinki, in Finlandia. Grazie a 3 vittorie di prestigio sono 3 le Nazionali italiane che passano alle semifinali. 

Vince con autorevolezza la Over 50 Fimba di coach Lino Lardo con i pari età USA per 86 a 66. Alessandro Angeli, appena nominato “Miglior giocatore master d’Europa 2019” infila 38 punti agli statunitensi e domani incontrerà la Russia, che ha battuto il Brasile.

La nostra Over 50 è tra le prime 4 al mondo. Per ora.

Lo scontro fratricida tra le Over 55 Fimba e la Over 55 Vesuvians ha visto la vittoria dei primi con un perentorio 90-40. Il solito Stama in evidenza con 22 punti, Tortù 15, Bullara 14, mentre per i Vesuvians Alex Caruso ha messo a referto 11 punti.

Oggi, venerdì, la Over 55 Fimba affronterà l’altra Over 55 italiana, la MaxiBasket Milano, che oggi ha riposato. Abbiamo ben 3 squadre nelle prime 8 al mondo, e 2 tra le prime 4. Nella stessa identica situazione è la Finlandia, e infatti la finale di domenica è certo che sarà Italia - Finlandia e anche la finalina per il 3º - 4º posto. 

La Over 60 Fimba Italia è stata sconfitta dalla forte Finlandia 44-49, nonostante i 12 punti di Magaddino e i 9 di Valenti. Giocheranno sabato con la Germania per il 5º posto.

La Over 60 Golden Players gioca oggi per il 9º posto con la Russia B, dopo un inizio di campionato molto buono nonostante il girone difficile ma poi la fase a eliminazione diretta è stata fatale per i ragazzi di Virgilio Marino.

La Over 65 ha battuto ieri l’Uruguay per 56 a 51 grazie a un Mimmo Giroldi in grande evidenza con 26 punti e Veronesi 14. Sabato giocherà col Porto Rico per il 7º e 8º posto. Anche qui in semifinale sono arrivate Brasile, USA, Russia e Finlandia.

La Over 70 ha perso 38 a 66 con gli USA e oggi sfiderà la Russia per il 5º posto. Rama con 10 punti e Bob Quercia con 8 hanno cercato di arginare gli statunitensi ma non sono bastati.

La Over 75 ieri ha riposato e sabato sfiderà la Finlandia per il 6º posto al Mondo.

Prosegue il cammino vincente della Over 40 che ieri ha battuto la Russia e oggi incontrerà la Grecia in semifinale.