LIVE LBA - Al Forum non c'è mai partita, Milano annichilisce Varese

03.11.2019 19:20 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE LBA - Al Forum non c'è mai partita, Milano annichilisce Varese

Derby numero 179 tra Olimpia Milano e Openjobmetis Varese che si affrontano nella settimana giornata di campionato. Varese e Milano occupano la stessa posizione in Serie A ma gli uomini di coach Caja hanno una partita in meno. Per Milano out Tarczewski, Roll e White. Palla a due alle ore 17:30!

QUINTETTI

Milano: Mack, Nedovic, Moraschini, Micov, Gudaitis

Varese: Mayo, Tambone, Peak, Vene, Simmons

Partenza contratta per ambedue le squadre, due minuti ricchi di errori al tiro poi Nedovic la sblocca dalla lunga, 3 a 0. Varese in attacco continua a cercare situazioni estemporanee. Gudaitis spalle a canestro ne appoggia due, 7 a 0 e timeout Caja. Dopo il minuto di sospensione si sblocca anche l'Openjobmetis grazie a Clark, ma in difesa Milano muove bene la palla e trova Moraschini libero dall'angolo che infila il 10 a 2. Si accende il match, Mayo e Vene si accendono e gli ospiti rispondono con un 3 a 7 di parziale per il 13 a 10 che costringe Messina a fermare il gioco. Olimpia disattenta a rimbalzo difensivo concedendo in questo avvio troppi rimbalzi offensivi (7) alla compagine varesina. Troppa foga in difesa per l'Openjobmetis che concede ben 4 viaggi in lunetta consecutivi, Della Valle e Brooks non sbagliano dalla linea della carità ed è 20 a 10 al 9'. Due belle giocate in penetrazione di Clark e Peak e la tripla dall'angolo di Brooks chiudono la prima frazione con Milano saldamente avanti sul 26 a 14. Biligha e Simmons inaugurano la seconda frazione sfidandosi sotto canestro, ma Mayo da oltre 7 metri risponde, 30 a 19 al 14esimo. Risposta di Micov e Brooks e Milano allunga sul 34 a 19. Timeout Varese. Mayo subisce fallo da Micov che si fa fischiare anche tecnico, 34 a 22. Moraschini in penetrazione poi Peak in lunetta muove la retina due volte, 36 a 24 al 17esimo. Mini parziale ancora per gli ospiti con Vene e Clark che valgono il 38 a 28 a 2 minuti e 18 secondi dall'intervallo. Finale in volata che premia l'Olimpia Milano, salgono in cattedra il trio azzurro con Brooks, Della Valle e Moraschini protagonisti e le Scarpette Rosse vanno al riposo sul 46 a 30.

Si riparte con la tripla di Clark, il libero di Mayo dopo il tecnico a Messina e l'1 su 2 dalla lunetta di Brooks, 47 a 34. Gudaitis prende il fallo di Simmons e in lunetta non sbaglia, 49 a 34 a 7 dal termine del terzo periodo. Allunga l'Olimpia con un 4 su 4 dalla lunetta e al 24esimo il punteggio recita 53 a 34. Clark, Rodriguez e Moraschini ed è 60 a 41. Ora i padroni di casa tentano il colpo del ko. Altro giro palla spettacolare degli uomini di coach Messina e Micov da tre scrive il massimo vantaggio sul 65 a 43. Varese è in blackout totale, l'Olimpia piazza un altro maxi parziale e con 4 di Nedovic e con Biligha vola sul 71 a 43 al 29esimo. Simmons e Nedovic chiudono il terzo quarto con Milano avanti di 29 lunghezze sul 74 a 45. Cinciarini con due canestri consecutivi e l'Olimpia è avanti sul 78 a 47 poi Vene da tre punti per il -28. Mack realizza i primi punti della partita e questa volta Caja si infuria e chiama timeout sull'80 a 50. Parziale dell'Openjobmetis, Simmons fa la voce grossa in area e a 5 minuti dalla fine è Messina a fermare il gioco sull'80 a 55 a 5 dal termine. Pioggia di triple con Natali, Cinciarini e Burns ad andare a segno dalla lunga, 89 a 63 dopo i liberi di Simmons al 38esimo. Vince l'Olimpia Milano che domina Varese con il punteggio finale di 93 a 69.

TABELLINI