GdS: Milano non può sbagliare, fallire a Lione sarebbe la resa definitiva

01.03.2024 09:22 di Iacopo De Santis Twitter:    vedi letture
GdS: Milano non può sbagliare, fallire a Lione sarebbe la resa definitiva
© foto di Olimpia Milano

Olimpia Milano in scena a Lione contro l'Asvel Villeurbanne. La squadra di coach Messina deve vincere per poter continuare a sperare in un posto per la postseason. "Milano a Lione, tante assenze ma vietato fallire", scrive oggi La Gazzetta dello Sport. Olimpia senza Tonut, Flaccadori e Napier - oltre Baron. Recuperato Maodo Lo. "Tra le cinque che attendono l’Olimpia in questo epilogo, è la trasferta più abbordabile: fallirla sarebbe la resa definitiva. Il ruolino ideale è conquistare sei vittorie per arrivare a quota 17 che segna il 50%. Quella di stasera è imprescindibile". L'Asvel ritrova il suo leader, Nando De Colo, e attenzione agli ex: i francesi hanno del roster due vecchie conoscenze dell'Olimpia, ovvero Deshaun Thomas e Timothe Luwawu-Cabarrot.