NBA - Si pensa ad un torneo per le otto escluse da Orlando

14.08.2020 20:47 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Si pensa ad un torneo per le otto escluse da Orlando

Secondo quanto riferito, la NBA e la NBPA sarebbero in "seri colloqui" sulla creazione di un torneo in una bolla tipo Orlando per le otto squadre che non facevano parte del riavvio della NBA a Orlando, Florida.

Secondo Shams Charania di The Athletic and Stadium, il programma includerebbe test COVID-19 giornalieri, una settimana di allenamenti individuali, due settimane di allenamenti di gruppo e un'ora di gioco cinque contro cinque al giorno.

Charlotte Hornets, Chicago Bulls, New York Knicks, Detroit Pistons, Atlanta Hawks, Cleveland Cavaliers, Minnesota Timberwolves e Golden State Warriors sono le otto squadre che non avevano record sufficienti per essere invitate al campus NBA di Orlando.

Nessuna di queste squadre ha giocato da quando la stagione 2019-20 è stata sospesa a causa della pandemia di coronavirus a marzo, il che significa che potrebbero essere in uno svantaggio significativo quando arriva il momento di prepararsi per la stagione 2020-21.

Il draft NBA e la free agency sono programmati per ottobre dopo la fine delle finali NBA, e sebbene si sia parlato della stagione NBA 2020-21 a partire da dicembre, nessuna data è stata fissata.