NBA - Pelicans: Brandon Ingram migliora ma non troppo

17.07.2019 09:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Pelicans: Brandon Ingram migliora ma non troppo

Mentre era nel pieno di una buona sequenza almeno sul piano individuale (22,5 punti in media nelle ultime 17 partite), Brandon Ingram era stato fermato a marzo da una flebite che lo ha costretto ad operarsi e chiudere anzitempo la stagione 2018-19 che comunque per i Lakers è stata l'ennesima disfatta.

Passato ai Pelicans nella trade Anthony Davis, Ingram ha fatto il punto del recupero nella presentazione ufficiale alla stampa, dichiarando di essere "molto vicino" al ritorno ma senza poter dare una data. Se le sessioni di tiro non sono ancora autorizzate, il lavoro sulla parte inferiore del corpo e sul dribbling stanno dando risultati soddisfacenti. 52 partite con i Lakers nell'ultimo anno con medie di 18,3 punit, 5,1 rimbalzi, 3,0 assist in 33,8 minuti in campo.