NBA - Free agency 2020: gli unrestricted free agent part 13

29.10.2020 22:28 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Free agency 2020: gli unrestricted free agent part 13

La lunga pausa che il Coronavirus ha portato nella NBA ha fatto interrompere il campionato e, pur di avere una conclusione logica e completa, si è ripreso il 30 luglio 2020 fino alla vittoria dei Los Angeles Lakers sui Miami Heat. Adesso si scivola verso il mercato autunnale dei free agent che non mancherà di interesse. Ecco i protagonisti della tredicesima cinquina.

La dodicesima parte è qui.

La undicesima parte è qui.

61 - Glenn Robinson III, 26 anni, ultimo contratto 1.882.867 dollari a Philadelphia. Stats: 11,8 punti, 4,3 rimbalzi, 1,6 assist in 29,1 minuti nelle 60 partite disputate tra Golden State e i Sixers. I Warriors l'hanno scambiato per un problema salariale e lo rivorrebbero firmare ma nel suo ruolo ora c'è Wiggins.

62 - Markieff Morris, 31 anni, ultimo contratto 1.750.000 dollari con Los Angeles Lakers. Stats: 10,1 punti, 3,8 rimbalzi, 1,4 assist in 21,3 minuti nelle 52 partite divise tra Knicks e Lakers. Persa per Coronavirus e poi recuperata l'occasione per vincere il titolo NBA, Morris se l'è giocata bene nelle Finals soprattutto. Firmato a Los Angeles per 1,75 milioni di dollari non dovrebbe faicare a trovare un buon contratto altrove (Boston? Toronto?) in estate visto che il margine salariale dei Lakers per lui sarà comunque risicato.

63 - Caleb Swanigan, 23 anni, ultimo contratto 1.746.360 a Portland. Stats: 2,4 punti, 3,7 rimbalzi, 1,1 assist in 10,7 minuti nelle 27 partite giocate con i Trailblazers. Il rientro di Nurkic gli toglierà spazio, estate complessa in arrivo.

64 - JaKarr Sampson, 27 anni, ultimo contratto 1.737.145 dollari ad Indiana. Stats: 4,2 punti, 2,3 rimbalzi in 13,1 minuti nelle 26 partite stagionali con i Pacers. Probabilmente guarderà ad offerte simili a fine novembre.

65 - Emmanuel Mudiay, 24 anni, ultimo contratto 1,737,145 dollari a Utah. Stats: 7,3 punti, 2,4 rimbalzi, 2,2 assist in 15,7 minuti nelle 48 partite in maglia Jazz. Si trova bene e il lavoro con la squadra è buono, potrebbe andare ad una conferma.