NBA - Brooklyn, Kevin Durant si è allenato nel primo giorno di training camp

02.12.2020 08:57 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Brooklyn, Kevin Durant si è allenato nel primo giorno di training camp

Ieri sono cominciati i training camp delle 30 formazioni NBA. Nei primi giorni sono ammessi solo allenamenti individuali, e Warriors e Wizards li hanno dovuti sospendere immediatamente per aver riscontrato le prime positività al coronavirus.

Nella struttura dei Brooklyn Nets, invece, è arrivata la sorpresa di un Kevin Durant che esattamente 548 giorni dopo aver rotto il tendine d'Achille è tornato a fare un allenamento completo.

i Nets apriranno la preseason 2020-21 domenica 13 dicembre contro i Washington Wizards. E Durant pensa che sarà in campo. Molte delle fortune future della franchigia dipenderanno dalla disponibilità sua e dell'altro grande infortunato Kyrie Irving a essere in campo fin da subito, visto il pochissimo tempo a disposizione per creare la chimica di squadra: il 22 infatti è previsto l'inizio della regular season anche se a oggi non è noto il calendario.

Nell'intervista con Chris Sheridan per basketballnews.com, Kevin Durant ha raccontato che dopo l'operazione al tendine di Achille ha dovuto nuovamente imparare a camminare e poi a correre: "La gente non se ne rende conto. L'Achille, quel legamento, è uno dei legamenti più forti del tuo corpo, ma dopo che è spuntato, devi costruirlo di nuovo".

Quando Durant tornerà, sarà la sua prima partita dal 10 giugno 2019, quando si infortunò in Gara 5 delle finali NBA contro i Toronto Raptors. Allora era ancora con i Golden State Warriors.

È stato uno dei numerosi membri della squadra a contrarre COVID-19, con il nuovo allenatore Steve Nash che ha detto potrebbe essere solo un vantaggio per la squadra perché così tanti giocatori ora sanno cosa comporta il coronavirus.

Ricomincia una nuova vita a 32 anni e con 988 partite disputate tra regular season e postseason in carriera. E potrebbe non essere mai in grado di descriversi come "al 100 per cento".