Hawks - Knicks, l'ultimo quarto è di Bargnani

14.11.2013 07:00 di Umberto De Santis   Vedi letture
Hawks - Knicks, l'ultimo quarto è di Bargnani

I Knicks (2-4) volano in Georgia dopo la dura lezione casalinga subìta dagli Spurs. Woodson parla di cambiamenti nei quintetti di partenza, World Peace ricorda che vincere le prime cinque gare di campionato fa vincere automaticamente l'anello,e ciò vale anche per il contrario. Intanto i Nuggets non accettano di scambiare il loro Faried con Imam Shumpert, sempre più a corto di minuti in campo. Invece gli Hawks (4-3) del nuovo coach Mike Budenholzer hanno coscienza di essere in grado di fare una gara d'attacco con tanti punti.

La gara: con l'ingresso di JR Smith in quintetto, New York trova una buona partenza con Anthony ma nel terzo periodo gli Hawks con Teague recuperano e passano avanti 69-65. Ma nell'ultimo quarto le triple e il gran lavoro difensivo di Bargnani danno la vittoria finale ai Knicks.

Atlanta Hawks - New York Knicks 91-95 (24-29, 45-55, 69-65) Teague 25, Horford 23; Anthony 25, Bargnani 20 (11r)