LIVE LBA - Treviso si prende il derby acceso su Verona

LIVE LBA - Treviso si prende il derby acceso su Verona

La Nutribullet Treviso è a Verona per il derby con la Tezenis che sabato 4 febbraio apre la giornata numero 18 di stagione regolare LBA. La palla a due all' AGSM Forum è fissata alle ore 20.00, con diretta su Eleven Sports ed Eurosport 2. Arbitri: Beniamino Manuel Attard, Valerio Grigioni, Edoardo Gonella. Assenti: Alessandro Simioni è out per una lussazione della spalla.

Diretta testuale.

1° quarto - Sanders e Faggian aprono le marcature 2-2. Karvel Anderson con la tripla con 7'42", Sanders e Johnson in velocità lanciano Verona 9-2 con 6'30" e Nicola pende il timeout. Treviso riparte con Faggian, ma Smith vola in schiacciata 11-4. Iroegbu e Banks risalgono a -3 al 5'. Smith e Cappelletti fanno 1/2 in lunetta a testa 13-8. Ellis aggiunge due ma Bortolani piazza al tripla con 3'22". Bortolani poi aggiunge 2/3 in lunetta ma la Nutribullet è viva con Sorokas, Jantunen e Banks (0-8) e il +2 spinge Ramagli al timeout con 3' alla sirena. Zanelli ottiene il pareggio, Banks va in lunetta e il 2/2 vale il sorpasso. E così finisce al 10' 18-20.

2° quarto - Duro scontro tra Casarin e Jantunen, due liberi per l'ex Reyer: 2/2, 20-20. Ellis si alza dalla linea del tiro lbero e riporta avanti i suoi. Grande lavoro di Sorokas a rimbalzo offensivo ed il lituano segna due punti: 20-24. Azione confusa di Verona ma alla fine Xavier Johnson riesce a realizzare dalla media. Sorokas e Ellis guidano il mini parziale di 4-0 che porta la gara sul 22-28. Ci pensa Anderson per la Tezenis ma dall'altra parte Ellis non sbaglia più. Si accende anche Banks, quattro di fila e timeout Ramagli con la Tezenis arrivata a -9 con 5:30 da giocare. Grande palla di Cappelletti per Anderson, due facili. La Nutribullet continua a macinare punti con Ellis. Smith! Poster del lungo della Tezenis. Ma intanto gli ospiti arrivano alla doppia cifra di vantaggio con l'1/2 a cronometro fermo di Ellis: 29-39 con 1:30 sul cronometro. Primi due per Jurkatamm. Johnson segna due liberi. Ultimo possesso Tezenis, bomba di Bortolani: 31-41 il punteggio dopo 20'.

3° quarto - Grande avvio di Verona: 5-0 con Johnson e la tripla di Bortolani. Liberi per Cappelletti, 2/2 e nuova parità: 41-41. Iroegbu da sotto chiude il parziale di 12-0 avversario. Ma ora l'inerzia è della Tezenis e Bortolani ne trova altri due. Ellis! Altra giocata preziosa dell'ex Olympiacos: 2+1. E l'azione uccessiva si ripete per il +5. Smith riceve da Cappelletti e inchioda il 45-48. Il lungo di Verona si fa valere a rimbalzo offensivo e risponde a Ellis. Super giocata di Banks, dalla media per il 47-52 a metà quarto. Smith ancora a segno, questa volta in semigancio. Arresto e tiro di Zanelli, +5 Nutribullet. Anderson! Tripla del -1, 3:20 da giocare. Risponde Sorokas con la prima tripla di Treviso: 53-57. Il lituano non riesce a contenere Smith, altri due per il lungo. Ma ora Treviso si è sbloccata dalla distanza: bomba di Iroegbu, 55-60. Incontenibile Smith, non è contento coach Nicola che ferma la gara con un timeout. Bell'azione personale di Iroegbu che trova la via del canestro. Al secondo tentativo Verona realizza con Casarin da sotto. A 7.9 secondi, liberi per Zanelli che fa 1/2. Cappelletti sbaglia il tiro finale: a fine terzo quarto punteggio sul 59-65.

4° quarto - Persa Casarin, Jurkatamm segna da sotto il +8. Bortolani accorcia dalla lunetta. Altro canestro dalla media di Zanelli, 61-69, 8:40 al termine. Sfortunato Cappelletti, corre Ireogbu che resiste al contatto e segna il +10, timeout. Clamoroso Zanelli, tiro contrastato dalla distanza e tripla di tabella del 61-74. Liberi per Smith, 0/2 pesantissimo per Verona. Tecnico a Anderson, Banks segna il +14. Ma la gara non è finita perché Johnson segna cinque punti di fila per il -9. Il talento di Banks portano a due punti dalla media per l'esperta guardia: 66-77. Magia di Cappelletti in penetrazione. Fallo di Zanelli ai danni di Cappelletti, 2/2. Tecnico a Smith, libero del 70-78 e 4:13 sul cronometro. Sorokas segna il +10. Anderson! Che giocata della guardia della Tezenis: tripla e anche tecnico a Zanelli ma non va il libero aggiuntivo. Lunetta per Iroegbu, 2/2: 73-82, 3:30 da giocare. Due punti veloci di Cappelletti per il nuovo -7. Altro tecnico per Anderson, espulso, e quinto fallo di Casarin. Bomba di Bortolani, timeout Nicola. Lunetta per Banks, 2/2. Liberi anche per Smith: 1/2, 79-86, 2:10 alla fine della partita. BANKS! Tripla dal palleggio, Treviso di nuovo a +10 e probabilmente gara chiusa. Non trova punti Verona. Doppio tecnico Sorokas e Cappelletti dopo un fallo subito dal lituano che fa 2/2 a cronometro fermo. Fallo su Bortolani, 2/2 e -10. Ultimo minuto, Zanelli con la ciliegina sulla torta della sua prova: tripla del +13. La Nutribullet Treviso vince il derby contro la Tezenis Verona per 81-94.

TEZENIS VERONA: Bortolani 20, Smith 17+10r, Anderson 14, Johnson 13, Cappelletti 9+8a, Sanders 4, Casarin 4.
NUTRIBULLET TREVISO: Banks 24, Ellis 18+8r, Iroegbu 16, Sorokas 14, Faggian 4, Jurkatamm 4, Jantunen 3.