LBA - Virtus Bologna: ritiro a fine mese e quarantena stranieri

16.07.2020 07:46 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Virtus Bologna: ritiro a fine mese e quarantena stranieri

La Virtus Bologna avrebbe già fissato le sue date per la ripartenza verso la stagione 2020-21. Lunedì 20 luglio dovrebbero arrivare i giocatori serbi - essendo professionisti non dovranno sottostare al divieto attuale della UE che considera il paese "zona rossa" - per mettersi subito in quarantena. Stesso percorso anche per gli americani.

Così il 28 luglio le sessioni di allenamento riguarderebbero i soli giocatori italiani, a cui gli stranieri si aggregherebbero dal 5 agosto tranne quella guardia straniera che non è stata ancora ingaggiata e che potrebbe uscire da una rosa di nomi che non vedrebbe solo Jaleen Smith e Josh Adams.

Almeno questo è quello che ha capito il Resto del Carlino. Ovviamente anche nella speranza che nel frattempo si sappia con certezza come ci si potrà allenare: attualmente i protocolli necessari non ci sono, e quelli già pubblicati e riservati al calcio sono troppo costosi. Ma mancano ancora 15 giorni.