LBA - Udanoh "Reyer una famiglia che ci fa sentire tutti importanti"

26.11.2019 08:48 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Udanoh "Reyer una famiglia che ci fa sentire tutti importanti"

Impostosi all'attenzione di tutti nello scorso campionato tra Cantù e Avellino, Ike Udanoh è arrivato in estate alla Reyer Venezia. In campionato però, dopo la gara del dal 29 settembre, doveva ancora trovare il suo spazio e ci è riuscito domenica nella sfida al Taliercio contro Trento. 11 punti, 6 rimbalzi e 3 palle recuperate ne hanno fatto l'uomo del giorno. Eccolo sulle pagine del Gazzettino di Venezia.

"Nel primo tempo non siamo riusciti a seguire alla lettera il piano partita preparato in settimana, nel secondo tempo invece abbiamo girato la gara mettendo in campo energia e soprattutto una solida difesa. E da questo fondamentale per noi parte tutto.

È una questione di mentalità, bisogna allenarsi sempre al massimo per farsi trovare pronti. La nostra squadra è composta di tanti pezzi, qualsiasi può diventare la tua serata ma devi cogliere l’occasione.

È chiaro che è difficile, dovevo inserirmi nel gruppo e nei giochi ma solo attraverso il lavoro si può raggiungere la giusta attitudine mentale per farsi trovare pronti ed essere protagonisti. Una caratteristica di questa squadra è quella di sentirsi davvero all’interno di una famiglia. Non è importante chi segna ma che segni la squadra.”