EuroLeague - Prosegue la diaspora stranieri in casa Khimki Moscow: una farsa?

02.03.2021 14:45 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - Prosegue la diaspora stranieri in casa Khimki Moscow: una farsa?

Il Khimki Moscow Region sta trasformando in una farsa questa edizione 2020-21 di EuroLeague Basketball per i noti problemi finanziari. Che nelle ultime settimane, dopo quanto avevamo già scritto, si sono peggiorati visto che oggi il club russo si è salutato con Dairis Bertans.

Altri due giocatori sarebbero in procinto di lasciare, secondo quanto scrive via Twitter Donatas Urbonas. Ovviamente, due stranieri. Jordan Mickey sarà il prossimo a lasciare e molto probabilmente anche Errick McCollum tornerà a casa. E' possibile che dopo il doppio turno di questa settimana se ne andranno via.

Oltre a falsare calendario e classifica, queste rinunce arrivano troppo tardi per vedere i migliori di loro arricchire il roster delle altre 17 squadre. Adesso la domanda è se il Khimki riuscirà a concludere la stagione regolare con una squadra di soli giocatori russi o chiuderà prima i battenti per l'imbarazzo di EuroLeague Basketball.