Covid-19, bollettino 4 luglio. Mondo oltre 11 milioni di contagi

04.07.2020 18:29 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Covid-19, bollettino 4 luglio. Mondo oltre 11 milioni di contagi

Coronavirus Italia. Nel bilancio del 3 luglio sono venute a mancare 21 persone, di cui 16 in Lombardia. Ancora un incremento: 235 sono oggi i nuovi contagiati di coronavirus, in lieve aumento rispetto a ieri quando erano stati 223. 95 casi sono in Lombardia, il 40,4% del totale in Italia.

Ricordiamoci che viviamo in un momento di grande incertezza, anche dal punto di vista scientifico, e che occorre mantenere alta l'attenzione. La mobilità è stata il fattore più importante nella diffusione del contagio.

Ancora però non si va verso un stop delle vittime in Italia, salite a 34.854 con un incremento di 21 (15 ieri). Continua la discesa dei pazienti ricoverati in terapia intensiva: sono oggi 71 (ieri 82). I guariti raggiungono quota 191.944. Gli attualmente positivi sono 14.621. La prudenza è sempre d'obbligo.

Pierpaolo Sileri, viceministro della Salute, rassicura sui focolai registrati in varie parti del nostro Paese. "Erano attesi: il virus circola ancora anche se molto meno - ha spiegato a SkyTg24 -. Ogni focolaio è una battaglia, più o meno impegnativa a seconda della grandezza: vinciamo le battaglie controllando i focolai e facendo sì che virus non si estenda altrove. Questo è quello che ci aspetta nei prossimi mesi, la nostra bravura sarà nel testare, tracciare e trattare".

Coronavirus Mondo. Invece sotto  il grafico che aggiorna i dati in tempo reale della Johns Hopkins University conferma che alle 17:30 del 4 luglio gli Stati Uniti sono il paese con il maggior numero di infetti, oltre 2,7 milioni, e siamo ormai a quasi 11 milioni di contagi confermati nel mondo.

2.809.108 US ; 1.539.081 Brazil ; 673.564 Russia ; 648.315 India ; 295.599 Peru ; 288.089 Cile ; 285.788 United Kingdom ; 250.545 Spain ; 245.251 Mexico ; 241.419 Italy ; 237.878 Iran ; 225.283 Pakistan ; 205.929 Saudi Arabia ; 204.222 France ; 203.456 Turkey ; 197.198 Germany ; 177.124 South Africa ; 159.679 Bangladesh ; 109.793 Colombia ; 106.981 Canada ; 99.183 Qatar ; 84.839 China. Totale contagi mondo 11.130.201. Totale morti mondo: 526.156.

Le autorità catalane hanno messo in quarantena gli abitanti di 38 piccoli comuni della provincia di Segrià, dove vivono circa 209.000 persone. Nelle ultime 24 ore 27 persone sono state ricoverate in ospedale, 6 delle quali in terapia intensiva. Nella provincia sono già stati registrati 9 focolai.

Una turista austriaca e' rientrata in patria dopo una vacanza a Jesolo (Venezia) risultando positiva al Covid-19. La donna, in vacanza per soli cinque giorni con marito e figlio di 12 anni, e' stata in Italia dal 26 al 30 giugno, ma al rientro a casa e' risultata positiva al tampone. La sanità austriaca e quella italiana sono in contatto perché non è escluso che la donna sia giunta nel veneziano già ammalata ma senza sintomi. Controlli sono già stati fatti nell'albergo dove erano ospiti e non sarebbero state riscontrate anomalie.

Migliaia di residenti in alcuni edifici popolari di Melbourne, la seconda città dell'Australia, sono stati messi in isolamento, da oggi e per almeno cinque giorni,  dopo lo scoppio di un nuovo focolaio di coronavirus che le autorità stentano a mettere sotto controllo. Centinaia di poliziotti sono stati dispiegati per imporre il lockdown a nove torri di edilizia popolare

Dopo un mese di blocco per i visitatori stranieri, adesso diplomatici e uomini d'affari che arrivano a Suvarnabhumi, l'aeroporto principale thailandese, verranno testati con un tampone per assicurare che non siano affetti da coronavirus.  Il test dura circa un'ora e mezza ha dichiarato Suwich Thammapalo, un funzionario del dipartimento di controllo delle malattie della Thailandia, aggiungendo che il suo uso potrebbe essere applicato in futuro anche ai turisti. Il test dell'aeroporto costa 3mila bat, circa 96 dollari, ed è un requisito indispensabile se non ci si vuole sottoporre alla quarantena.

In Florida si registra un nuovo record di casi di contagio da Coronavirus nelle ultime 24 ore. Sono ben 11.445 i nuovi positivi attestati nello stato Usa, con un dato che supera nettamente il precedente triste privato, registrato giovedì, quando i nuovi casi erano stati poco più di 10mila. In Florida ci sono stati anche due nuovi decessi nelle ultime 24 ore e in totale i casi sono 190mila, con oltre 3.700 vittime complessive.

Troppi contagi dopo la riapertura delle frontiere e la Slovenia decide di far scattare nuovamente la quarantena per chi arriva da fuori. Dopo aver constatato un incremento di contagi che non si vedeva da aprile scorso, le autorità locali infatti hanno deciso di prendere provvedimenti immediati come la quarantena per alcuni Paesi come Francia, Repubblica Ceca e la confinante Croazia. La quarantena sarà in vigore da domani, sabato 4 luglio, e per le due prossime settimane

Kimberly Guilfoyle, fidanzata di Donald Trump Jr., ha contratto il coronavirus. Lo ha reso noto il capo dello staff del comitato da lei guidato, Sergio Gor, secondo cui “dopo essere risultata positiva, Kimberly è stata immediatamente messa in isolamento per limitare qualsiasi contatto”. La donna, che si sta occupando della raccolta fondi per la campagna del presidente, “sta bene e sarà risottoposta a tampone per assicurare che la diagnosi sia corretta, dal momento che è asintomatica, ma in via precauzionale cancellerà tutti i prossimi impegni”, ha aggiunto Gor, secondo cui Donald Trump jr. ”è risultato negativo, ma anche lui si è messo in isolamento e ha cancellato tutti gli eventi pubblici”.