ACB - Anche senza Campazzo, il Real Madrid con il Baskonia non perde l'imbattibilità

03.12.2020 00:10 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
ACB - Anche senza Campazzo, il Real Madrid con il Baskonia non perde l'imbattibilità

Prima gara di campionato Liga Endesa senza Facundo Campazzo per un Real Madrid che passa l'intero primo tempo a cercare i suoi nuovi equilibri, ma il Baskonia gioca forte e all'intervallo è avanti 40-43. 

E' stata l'irruzione di Fabien Causeur, letale, che con 21 punti nel secondo tempo ha guidato la trasformazione del Real Madrid verso la vittoria. La squadra di Dusko Ivanovic passa 5' senza segnare un solo punto e il parziale di 15-0 ribalta tutto. 

Nell'ultimo quarto Pierria Henry ha cercato di guidare i suoi a un recupero, ma il Real Madrid ha risposto colpo su colpo. E ha mantenuto l'imbattibilità in campionato con 12 vittorie in altrettante gare.

92 - Real Madrid (25 + 15 + 28 + 24): Laprovittola (3), Abalde (9), Deck (15), Garuba (6) e Tavares (8) - squadra titolare - Thompkins (15), Taylor (- ), Causeur (21), Lullo (12), Rudy (-), Alocen (-), Randolph (3).

83 - TD Systems Baskonia (19 + 24 + 15 + 25): Henry (21), Giedraitis (9), Sedekerkis (4), Polonara (13) e Fall (2) -cinque partenti-, Dragic (14), Peters (13) Kurucs (5), Jekiri (2) e Diop (-)

Arbitri: Carlos Peruga, Arnau Padrós e Cristóbal Sánchez.