EuroLeague - Pianigiani: " È stata una bella reazione ma avevo detto prima di affrontare Vitoria che il nostro momento non è facile"

24.11.2018 01:27 di Giorgio Bosco  articolo letto 485 volte
EuroLeague - Pianigiani: " È stata una bella reazione ma avevo detto prima di affrontare Vitoria che il nostro momento non è facile"

Coach Simone Pianigiani ha commentato così la partita di Barcellona: “Abbiamo approcciato la partita nel modo giusto, abbiamo mosso la palla correttamente e fatto tutto bene poi negli ultimi 50 secondi abbiamo perso l’inerzia. Eravamo avanti di quattro con l’ultimo tiro ma abbiamo chiuso avanti solo di uno. Poi loro hanno preso in mano la partita e, scavato il break, rimontare per noi era difficile contro uba squadra che in questo momento sta meglio di lui. Senza Nedovic e Della Valle siamo un po’ in difficoltà ma ancora una volta la mia squadra ha mostrato la voglia di stare in partita e giocare fino in fondo. Questa è una partita che poteva finire a meno 25 ma siamo stati in grado di limitare i danni anche se loro hanno giocato fino alla fine. Loro erano troppo per noi stasera. Con questo calendario capita a tutti di avere serate particolare e noi eravamo senza due giocatori contro una squadra con tanti giocatori differenti e solidi. Ma abbiamo avuto orgoglio tenendo fino alla fine. Nel quarto periodo abbiamo segnato 26 punti e mangiato 10 punti di scarto perché ci siamo ribellati alla loro difesa a metà campo difendendo noi un po’ meglio. Il Barcellona non ha mai mollato, a un minuto dalla fine Pesic ha chiamato time-out. È stata una bella reazione ma avevo detto prima di affrontare Vitoria che il nostro momento non è facile per cui questo doppio turno in una maratona come questa EuroLeague va considerato positivo”.