EuroLeague - Il Khimki mette paura al Maccabi, ma Bryant risolve

05.02.2020 22:52 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - Il Khimki mette paura al Maccabi, ma Bryant risolve

Al 19' il Maccabi doveva inseguire il Khimki sotto di 11 punti. Shved & C. però nel secondo tempo hanno dovuto faticare per tenere  afreno la rimonta della formazione israeliana, e si sono presentati all'ultimo minuto su 77-77. Qui ha fatto tutto Eljjah Bryant: ha segnato il +2 del Maccabi e, dopo la tripla fallita da Shved, ha subito tre falli consecutivi, con l'ultimo che l'ha spedito in lunetta per l' 1/2 che lascia due secondi di gioco e di suspense. Il Khimki si gioca il timeout, ma dalla rimessa esce solo una palla persa del solito Shved, croce e delizia della squadra russa.

Maccabi Tel Aviv - Khimki Moscow 80-77. Boxscore: 21 Bryant, 12 Dorsey, 11p+9r Avdija, 10 Hunter per il Maccabi (15-8); 18p+10as Shved, 17 Jerebko, 13 Timma, 11 Jovic per il Khimki (9-14).