EL - Il Valencia domina a Berlino e si conferma in zona play-in

01.02.2024 21:55 di Iacopo De Santis Twitter:    vedi letture
EL - Il Valencia domina a Berlino e si conferma in zona play-in
© foto di Valencia Basket / EuroLeague

Dopo la brutta sconfitta rimediata in casa della Stella Rossa, il Valencia aveva bisogno di una vittoria per restare in zona play-in e la trova in casa dell'Alba Berlino, in fondo alla classifica di EuroLeague con 5 vittorie dopo 25 Round (qui il ranking in aggiornamento). La squadra di coach Alex Mumbrù non sbaglia, controlla il match e alla fine chiude avanti per 66-81. Partono subito forti gli spagnoli andando a +11 dopo 6' (3-14) e un 10-0 di parziale. L'Alba reagisce e accorcia a -3 a fine primo quarto, ma la resistenza dei padroni di casa dura molto poco. Nel secondo quarto il Valencia allunga chiudendo il primo tempo con un 9-0 di parziale che vale il +12. Nella ripresa non c'è partita: l'Alba sprofonda toccando anche il -26 sul 47-73. 

Semi Ojeleye guida il Valencia con 18 punti in 18 minuti, 7 rimbalzi di cui 3 offensivi con 4/5 dalla lunga distanza. In doppia cifra di punti anche Chris Jones, 14 a referto con 8 rimbalzi, e Lopez-Arostegui, 11 con 5 rimbalzi. Gli spagnoli terminano la partita con il 51.9% dal campo e il 44.8% da tre, 13/29, contro il 30% avversario (6/20). Dominio a rimbalzo con il conteggio che dice 41-28, 13 quelli offensivi del Valencia. Dall'altra parte da segnalare i 13 di Koumadje in 14 minuti, i 15 di Matt Thomas ed i 10 di Matteo Spagnolo, che aggiunge anche 5 assist - uno per un bellissimo alley-oop al connazionale Procida, 6 punti - e 4 rimbalzi.