FIBA Europe Cup - La Reggiana nella bolla di Den Bosch

25.01.2021 09:22 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
FIBA Europe Cup - La Reggiana nella bolla di Den Bosch

Frank Elegar, centro della Unahotels, non è nel video che documenta l'arrivo della squadra nella "bolla" di Den Bosch per disputare la prima fase di qeusta edizione della FIBA Europe Cup. Il giocatore è stato trattenuto a Reggio Emilia per curare un problema alla caviglia sinistra evidenziatosi verso la fine del confronto con l'Aquila Trento.

Salterà sicuramente il primo confronto, domani, contro i belgi del Belfius Mons-­Hainau (palla a due ore 12:00). E, dal momento che gli accertamenti effettuati hanno detto che non ci sono complicazioni particolari, se dovesse migliorare potrebbe raggiunre i compagni per almeno una delle due partite che seguiranno: mercoledì con l'Iraklis Salonicco alle ore 21:00; e venerdì contro l'Egis Kormend, formazione ungherese, ore 15:00.

Senza Elegar ci saranno minuti in campo importanti per Diouf e probabilmente anche per il penultimo arrivato Sutton, che non è centro di ruolo ma esprime una fisicità davvero ingombrante. Nella bolla ci sarà anche l'aiuto dell'ultimo arrivato Petteri Koponen. La Reggiana farà poi ritorno in Italia, dove lunedì sera è attesa dal posticipo di campionato a Brindisi (palla a due ore 20:30, diretta Eurosport player).

La formula della FIBA Europe Cup, che prevede il passaggio al turno successivo delle prime due classificate nei sei gironi e delle migliori terze, lascia margine anche a chi vincesse solo una delle tre gare in programma, e c'è da registrare qualche defezione a causa del Covid-19 (London Lions, BC Borisfen). Le Top 16 sono in programma il 23 marzo.