Dinamica-DWB: Buona anche la seconda degli Stings - ottima la gestione poggese, adesso si va a Chieti

COMUNICATO STAMPA
22.05.2013 19:16 di Michele Saetti   Vedi letture
Fonte: Ufficio stampa Dinamica-Dwb
Dinamica-DWB: Buona anche la seconda degli Stings - ottima la gestione poggese, adesso si va a Chieti

Comunicato stampa - BUONA ANCHE LA SECONDA DEGLI STINGS - OTTIMA LA GESTIONE POGGESE, ADESSO SI VA A CHIETI: Un'altro importante tassello della serie dei playout è stato conquistato ieri sera al PalaBam da parte della Dinamica-Dwb. Ora sono 2/2 le gare vinte dagli Stings, a meno una dalla triade che permetterebbe alla squadra vincente di entrare a far parte della LegaDue Silver della prossima stagione.
Il risultato ottenuto è stato dunque fondamentale sulla strada tutta in salita di questi playout ma, senza alcun dubbio l'incontro di ieri ha impressionato per lo spettacolo che hanno offerto le due squadre: Dinamica-Dwb e BLS Chieti si sono date battaglia in campo senza risparmiare colpi e hanno dato luogo ad una delle gare cestistiche più emozionanti e avvincenti dell'intero campionato.
I primi punti arrivano dal canestro da sotto di Rossi, segue un parziale di 11-4 degli Stings che però viene annullato in fretta da Chieti che torna a mettersi in pari con la Dinamica-Dwb: tutta la seconda metà del quarto è segnata da un equilibrio che vede le due compagini avanzare di pari passo.
Nel secondo quarto Chieti prova ad allungare e arriva al +8 (26-34) ma le due bombe filate di Pilotti sporcano il lavoro degli avversari e riportano i poggesi in pista con due lunghezze di vantaggio (36-34).
Venturelli infila un'alta tripla ma Rossi e Rajola per i teatini riescono a chiudere il primo tempo sul 39-39.
Al principio del secondo tempo si devono attendere due minuti di gioco perchè la situazione si sblocchi ed è al 23' che arriva la schiacciata di Rossi. La reazione biancorossa non si fa attendere e arriva subito la bomba di Losi (42-41). I teatini però non mollano e continuano a segnare, seguiti a ruota dagli Stings che con Losi e Pignatti non rischiano di lasciargli troppo margine: Chieti raggiunge il suo massimo vantaggio di +9 ma il quarto si chiude sul 53-60.
Se già nei periodi precedenti si era vista una partita entusiasmente, con una Dinamica-Dwb che ancora dimostra di avere carattere da vendere, negli ultimi 10 minuti si è raggiunto il momento di massimo spettacolo. Si comincia con ancora una bomba di Losi (24 i punti segnati a fine gara); il gioco è più intenso che mai e ogni azione richiede il 100% delle energie. Col canestro da due di Fantinelli gli Stings si fanno sotto a -2 (58-60); Rossi prova a non perdere il passo e porta Chieti al +4 ma i padroni di casa sono irriducibili e mettono in campo tutta la loro forza: va di nuovo a segno Jordan da tre e col successivo canestro di Sgobba i poggesi scavalcano gli abruzzesi (63-62). Sarà Rajola a segnare ancora per Chieti su tiro libero l'ultimo punto dei soli 3 realizzati dagli avversari nel quarto quarto. Gli Stings comandano sia l'aspetto difensivo che offensivo, il pubblico è in visibilio e con ancora Losi, Sgobba e Venturelli il vantaggio conclusivo diventa di 7 lunghezze.
Ottima prova della nostra squadra biancorossa che non cala di concentrazione e determinazione ma anzi, nonostante una BLS Chieti agguerrita e del tutto differente da quella incontrata domenica, si fa trovare preparata e in forma.
Fra 2° e 3° quarto sono state premiate le squadre Under 13 del torneo svoltosi nei pomeriggi pre-playout di domenica 19 e martedì 21: il primo posto se l'è aggiudicato il Basket San Pio X, il secondo Junio Basket Curtatone, il terzo posto il Basket Bancole e in quarta posizione troviamo i ragazzi degli Stings Poggio Rusco che, nella partita finale di ieri per il 3°/4° posto hanno disputato la loro miglior prestazione.
Sempre nell'intervallo lungo è stato estratto il vincitore del Televisore NordMende 32" offerto dall'Associazione Commercianti Poggesi. Il vincitore è un'affezionato tifoso Stings che soddisfatto ha ritirato il premio.
Ora i playout proseguiranno in terra abruzzese: venerdì 24 si gioca gara3 dalle 21.00 e l'eventuale gara4 è prevista per domenica 26 dalle 20.00. Se si dovesse giocare anche gara5, ci si sposterà di nuovo a Mantova al PalaBam mercoledì 29.

Dinamica-Dwb - BLS Chieti 70-63 (24-27; 39-39; 53-60)
Dinamica-Dwb: Fantinelli 2, Sgobba 4, Mantovani, Pilotti 6, Soliani n.e., Pignatti 16, Mancin 2, Piunti, Venturelli 16, Losi 24. All.: Tinti.
BLS Chieti: Rajola 7, Gialloreto 3, Severini, Gatti 2, Raschi 13, Bolletta n.e., Micevic 7, Rossi 24, Diomede 7, Spera n.e.. All.: Sorgentone.

COMUNICATO STAMPA