BCL - Gli spettacoli di Perl e TJ Shorts illuminano la serata di coppa

Oltre a Reggio Emila e AEK sono scese in campo altre sei squadre, i risultati
13.10.2022 10:15 di Lorenzo Belli   vedi letture
TJ Shorts e Delgado
TJ Shorts e Delgado
© foto di Fiba BCL Photos

GRUPPO A

Una serata da ricordare per Zoltan Perl (29 punti con 13/17 da 2) e il suo Falco Szombathely che manda ko per 104-94 l'UCAM Murcia, tra i spagnoli ben 5 giocatori in doppia cifra - Travis Trice, a quota 17 il migliore - ma non riesce la rimonta dopo un primo periodo che segna subito la gara (32-19). Occorre un supplementare al Strasburgo per avere la meglio sul Tofas Bursa, sono gli ex varesini Keene (16) ed Okoye (14) a garantire il necessario supporto a Léo Cavaliere (15 con 6/7 da 2 e 10 rimbalzi) e Matt Mitchell (23) mentre ai turchi non basta Rob Gray (27) e la doppia doppia di Bouba Toure (17 e 12 rimbalzi). Finisce 94-89   

Classifica: Strasburgo 2-0; Falco Szombathely, Ucam Murcia 1-1; Tofas Bursa 0-2

GRUPPO B

Nonostante il solito McCallum (18 punti e 11 assist) e Kuzminskas (16 e 7 rimbalzi) il Pinar Karsiyaka esce sconfitto dal parquet del Telekom Bonn che si gode i numeri del funambolo TJ Shorts: 28 con 8 assist e 7 rimbalzi che per un giocatore che non arriva ai 180cm non sono un numero banale; il 24enne capocannoniere della scorsa Bundesliga si conferma uno dei migliori scorer in Europa. 83-71 il risultato finale, nell'altra gara del girone l'AEK Atene ha la meglio su Reggio Emilia mettendo tutte e quattro le compagini sullo stesso piano in classifica

Classifica: AEK Atene, Telekom Bonn, Unahotels Reggio Emilia, Pinar Karsiyaka 1-1