LBA - Annuncio Sardara per la cessione di Torino: "E' fatta"

23.06.2020 08:44 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Annuncio Sardara per la cessione di Torino: "E' fatta"

Lavoro intenso, profilo basso, e tanto silenzio intorno alle mosse obbligate di Stefano Sardara, che per vedere compiuta la sua missione a Torino aveva bisogno di una nuova compagine sociale a cui cedere la squadra dopo essersi assicurato il ritorno in serie A. Il presidente della Dinamo Sassari offre l'assist della rivelazione nell'intervista concessa a Piero Guerrini di Tuttosport: "E' fatta".

Futuro. Abbiamo definito. Mancano soltanto le procedure burocratiche, per il passaggio dal dilettantismo al professionismo, ma la compagine è definita e sono contento di aver assicurato un futuro a Torino.

Passaggi. Entro il 30 giugno depositeremo ciò che è necessario: la fideiussione, l'istanza di iscrizione, la documentazione. Per gli altri passaggi burocratici rientreremo nei tempi previsti. E la società passerà l'esame del 31 luglio, scadenza delle iscrizioni. Adesso è il momento ed è materia per commercialisti e notai.

Continuità. Le decisioni non spetteranno più a noi. Ma ho la sensazione che ci sia grande fiducia nelle persone che hanno lavorato in società finora, da Nicolai al direttore generale Viola Frongia fino a coach Demis Cavina, il cui ruolo avrebbe potuto essere oggetto di analisi da parte di chi subentra.

Giovanili. Posso sottolineare che il fatto che le principali società del territorio si siano messe assieme e abbiano presentato un progetto è un segnale importante e degno di nota. Non era mai successo ed è innovativo per l'Italia.