LBA - Allarme Torino: si passa a sedici se Sardara non riesce a vendere?

18.05.2020 09:15 di Umberto De Santis Twitter:    Vedi letture
LBA - Allarme Torino: si passa a sedici se Sardara non riesce a vendere?

"La festa appena cominciata è già finita?" si domandava in una struggente canzone degli anni '60 Sergio Endrigo. La domanda a Torino, ieri sera, se la devono essere fatta in diversi.

Il ritiro, a ciel sereno, viste le decisioni dell'assemblea di Legabasket di appena due giorni fa, di Claudio Toti dalla proprietà della Virtus Roma riporta a 17 il numero delle contendenti, sempre che si trovi (il club è teoricamente in vendita ogni fine stagione da diversi anni, inutilmente) un acquirente. A febbraio il fallimento del crowdfunding è stata davvero una bocciatura per la proprietà.

LBA potrebbe quindi decidere di rimangiarsi tutto e rimanere a 16 senza Torino. Il partito dei favorevoli non manca, la Federazione sarebbe (quasi) contenta, Messina certamente si. E allora bisognerebbe attendere l'eventuale rinuncia di Pesaro, sempre più probabile e anche lì per mancanza di ricambio imprenditoriale.

Al contrario, orecchie tese in A2 dove Verona e Napoli vedono lo spiraglio buono per salire, con buona pace della strepitante Ravenna. Che non avrebbe sopravvento con nessun parametro si prendesse in considerazione rispetto alle altre. Nemmeno quello del merito sportivo, visto che la stagione regolare non si è conclusa. Scusate la brutalità, ma bisogna guardare in faccia la realtà.

Altra ipotesi è se nemmeno Sardara riuscisse a vendere. L'impegno finanziario solo per iscriversi è rilevante: 500mila euro. Poi c'è da finanziare una stagione in salita, sempre senza i soliti incassi, da pagare l'acquisto del club. Non è cotta e mangiata e senza nuova proprietà non si sale.

A questo punto come fare a salvare la Virtus Roma e restituire serenità allo status quo appena proclamato due giorni fa? L'ipotesi formulata da Piero Guerrini di un intervento di Legabasket in stile NBA (ricordate il salvataggio dei New Orleans Hornets di Chris Paul?) è suggestiva. Ma solo quello. Non c'è sostanza nemmeno per andare dietro all'immaginazione.