Serie B - Play-off, gara2: Cuore, batticuore, ma Vigevano non passa ancora ad Orzinuovi

15.05.2019 10:47 di Roberto Bernardini   Vedi letture
Serie B - Play-off, gara2: Cuore, batticuore, ma Vigevano non passa ancora ad Orzinuovi

Come in gara1, Vigevano ad Orzinuovi ci mette l'anima, ma alla fine soccombe ancora. La formazione di Salieri nel primo quarto parte in quarta, mette nel proprio paniere ben 28 punti, il doppio della Elachem che ha condizionato non poco il resto della gara se pensiamo che da lì in poi Vigevano ha vinto tutti i parzialini rimanenti, si è rimessa in corsa, è arrivata a -3 (57-60) a 2' minuti dalla fine nonostante un arbitraggio un po' troppo casalingo per  per una semifinale play-off, dove i due in grigio dovrebbero solo arbitrare senza ergersi a protagonisti nei momenti topici di una partita così importante da far diventare la seconda parte dell'incontro una battaglia in campo senza esclusioni di colpi, tecnici e una espulsione ridicola addirittura al massofisioterapista ospite, reo di non si sa quale colpa. Vigevano non meritava tanto scempio di falli subiti (ben 31) e in una guerra di nervi, qualche giocatore è andato anche fuori giri, ma i contatti sotto canestro sono da fischiare appena avvengono, ma se ieri sera, per esempio Benzoni ne deve subire tre per averne uno, allora non ci siamo! Dispiace anche perché i giovani di casa, seppur bravi, non sono stati esenti da falli sotto pressione. Coach Piazza, a fine incontro, non si è sottratto nello specifico mentre Salieri non ha potuto far altro che complimentarsi con i suoi per la vittoria. Ancora grande tifo sulla tribuna, qualche attimo di tensione, qualche battibecco, ma poco più. Ora la sfida passa a Vigevano dove l'atmosfera sarà caliente fino dalle prime battute. A Galmarini & soci l'arduo compito di superarsi ancora con due match-point a disposizione, altrimenti saranno contenti e felici i cassieri delle due società. 

Agribertocchi Orzinuovi - ELAchem Vigevano 1955 65-59 (28-14, 13-18, 11-13, 13-14)

Agribertocchi Orzinuovi: Lorenzo Galmarini 14 (6/11, 0/0), Mirco Turel 11 (3/5, 0/5), Giacomo Siberna 11 (4/5, 1/9), Tommaso Bianchi 10 (2/4, 1/3), Marco Timperi 6 (2/4, 0/1), Andrea Tassinari 6 (0/1, 1/3), Lorenzo Varaschin 4 (2/4, 0/1), Mattia Mastroianni 2 (0/2, 0/0), Vincenzo Pipitone 1 (0/0, 0/0), Vittorio Pennacchio 0 (0/0, 0/0), Leonardo Ghidotti 0 (0/0, 0/0), Bozidar Labovic 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 18 / 29 - Rimbalzi: 46 10 + 36 (Lorenzo Galmarini 12) - Assist: 12 (Tommaso Bianchi 3)

ELAchem Vigevano 1955: Patrizio Verri 19 (2/8, 3/9), Daniele Benzoni 13 (5/10, 0/6), Duilio ernesto Birindelli 6 (2/6, 0/0), Lorenzo Panzini 5 (0/3, 1/5), Lorenzo Petrosino 5 (2/3, 0/0), Filippo Rossi 5 (1/5, 1/4), Tommaso Minoli 3 (0/2, 1/3), Simone Vecerina 3 (1/2, 0/2), Alessandro Ferri 0 (0/1, 0/1), Tommaso De gregori 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 15 / 19 - Rimbalzi: 39 11 + 28 (Duilio ernesto Birindelli 7) - Assist: 12 (Daniele Benzoni 4)