A2 Rosso - L' Eurobasket Roma viaggia... a Cento ed espugna il campo della Tramec

Successo meritato dei capitolini che hanno messo a frutto la maggiore precisione in fase realizzativa. Decisivi gli apporti di Fanti e Bucarelli.
13.01.2021 20:39 di Cristiano Comelli   Vedi letture
A2 Rosso - L' Eurobasket Roma viaggia... a Cento ed espugna il campo della Tramec

Il duo delle meraviglie Petrovic- Cotton, autori di trentaquattro punti in due, non è bastato. E neppure il ritorno di Sharrod che non giocava dalla sfida con la Giorgio Tesi Pistoia. La Tramec Cento, nel suo "Milwaukee Dinelli Arena", deve lasciare strada a una più organizzata Atlante Eurobasket Roma che, sorretta soprattutto dalla buona vena realizzativa di Cicchetti e da una maggiore precisione in fase di tiro e specialmente dalla lunga distanza, inanella la seconda vittoria di fila. Cento, sotto anche di quindici lunghezze,  ha provato nel finale a rimetterla in piedi nell'ultimo quarto ma senza successo.

PRIMO QUARTO - A suonare la carica per Cento è Cotton, già top scorer dei suoi nelle due precedenti gare con Rieti e Ferrara e autore dei primi due punti della gara. Gli ospiti sbloccano la loro parte di tabellone luminoso con un libero di Olasewere che poi li porta al sorpasso: 2-3. Cento, però, risale in quota grazie a un illuminatissimo Cotton che, per i primi minuti, resta il solo marcatore del roster ferrarese e porta i suoi sul 5-3. Bucarelli la ripareggia, un altro tiro di Cotton da tre  fà risalire i padroni di casa. La gara si illumina di agonismo e dà vita a uno straordinario andamento di equilibrio: Petrovic fà allungare Cento di tre punti, Bucarelli riporta l'Atlante a meno uno e Cicchetti porta i capitolini al primo sorpasso. Con Romeo arriva l'allungo ospite, subito rintuzzato da Cotton: 12-13. Due tiri liberi di Cicchetti e una tripla  di Romeo portano l'Eurobasket su un fulminante 5-0 che le consente di cominciare a tracciare il primo fossato importante della gara. Magro incrementa il bottino del roster di coach Damiano Pilot con due tiri liberi. Cento si rimette però in carreggiata con una serie di intuizioni autografate da Sherrod e Ranuzzi, Viglianisi, però, porta l'Atlante ancora in orbita consentendole di concludere i primi dieci minuti avanti per 23-19. 

SECONDO QUARTO - Primo sussulto Atlante firmato da Magro, Leonzio ricuce per Cento. Il quattro a zero di Fanti riporta i capitolini avanti di otto lunghezze, ancora una volta, però, la squadra di coach Matteo Mecacci non consente loro la fuga rintuzzandola con Sherrod e Leonzio: 25-29. Viglianisi cala una bomba da tre su fronte ospie, Leonzio risponde a sua volta e Pilot chiama il timeout. Alla ripresa Fanti dimostra di avere capito il verborino e si produce in un tapin che porta l'Atlante a più sette, Cicchetti allunga fino al più nove romano, Moreno riporta Cento a meno sei con il suo primo canestro della gara. Il nuovo più nove porta l'autografo di Fanti che, con le triple, dimostra di avere una particolare confidenza, Gasparin e Ranuzzi riportano Cento sotto. Olasewere e Bucarelli, intervallati solo da un canestro di Moreno, permettono all'Atlante di giungere all'intervallo lungo avanti per 46-36. 

TERZO QUARTO - Fin qui a corto di realizzazioni, Gallinat comincia a rompere il digiuno con una schiacciata, Romeo segue il suo tema e l'Atlante si porta avanti per 50-36 al massimo vantaggio di più quattordici. Una tripla di Petrovic e Leonzio riavvicinano Cento, Olasewere e Gallinat però ritracciano il solco e l'Atlante è avanti ancora per 59-45. Mecacci chiama il timeout per consentire ai suoi di riaccendere un po' la lampadina della concentrazione. Ma è Romeo a  portare l'Atlante sul più quindici, Cotton e Petrovic ricuciono parzialmente su opposto versante. Un tiro libero a bersaglio di Bucarelli e una tripla di Gasparin su versante centese mantengono l'Atlante in quota a dieci minuti dalla sirena finale con il punteggio di 66-57.

ULTIMO QUARTO - Cento batte un colpo con Leonzio e uno con un tiro libero di Gasparini riaprendo i giochi con un esiguo svantaggio di meno sei. Buccarelli, però, riporta i romani sul più otto. Tre tiri liberi sbagliati da Staffieri non consentono all'Atlante di allungare ulteriormente e così Cepic ne approfitta per mettere in moto con una tripla l'operazione riavvicinamento. Buccarelli colpisce di nuovo ma Petrovic, sul lato opposto, fà lo stesso. Il distacco tra le due compagini continua a ondeggiare, un canestro di Fanti riporta i capitolini a più tredici, Leonzio riconduce Cento a meno dieci. Due canestri di Romeo mantengono l'Atlante avanti di undici lunghezze,. Leonzio e Petrovic riportano Cento a meno sei, Fanti e Cicchetti però ritracciano il più otto, nel finale quattro tiri liberi di Fanti tutti a segno portano in trionfo l'Atlante per 85-78. 

TABELLINO

TRAMEC CENTO: Petrovic 18, Cotton 16, Leonzio 15, Gasparin 10, Sherrod 10, Moreno 5, Ranuzzi 4, Saladini, Berti,  Fallucca. N.e: Rayner, Roncarati. Coach: Matteo Mecacci. 

ATLANTE EUROBASKET ROMA: Fanti 15, Bucarelli 14, Romeo 12, Cicchetti 12, Gallinat 9, Magro 9, Olasewere 7, Viglianisi 4, Cepic 3, Staffieri. Coach: Damiano Pilot.     

       . .