EuroCup - Virtus Bologna, secondo tempo a valanga sul Maccabi Rishon LeZion

09.10.2019 23:10 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroCup - Virtus Bologna, secondo tempo a valanga sul Maccabi Rishon LeZion

Alle 21:15 italiane, la Virtus Bologna ospita il Maccabi Rishon LeZion. Dopo il successo contro il Ratophiarm Ulm per 79-92, ci sono gli israeliani davanti coach Sasha Djordjevic che probabilmente dovrà fare a meno di Kyle Weems. Esordio per Marcos Delia.​​​​​​​

La prima palla è per il Rishon, ma è Gamble a guadagnare la lunetta con un libero, poi Gaines ci mette la tripla 4-0. Cournooh manda in lunetta Monroe e con al tripla di Saddler arriva il pareggio dopo 2'. Anche Swing va da tre per il vantaggio esterno, il Maccabi corre ma Gaines pareggia 7-7 con 6'30". Anche la Virtus è veloce e presente però, Gamble trova un altro libero, e Gaines prende la tripla, terza di serata, 11-7. L'area ospite si chiude, ed entra Teodosic, che manda Markovic a segno. Altra giocata di Hunter e per il Rishon è timeout 15-9. Williams accorcia, ma arrivano quattro punti in fila di Giampaolo Ricci 19-11 all' 8'. Anche Pajola a referto con due liberi, Hamilton trova una tripla molto aperta, poi Williams 1/2 in lunetta 21-16 con 46 secondi. Assist di Pajola per Baldi Rossi dall'angolo, poi Blayzer per il -6, 24-18.

Si riparte con il contropiede vincente di Cournooh; poi Tishman accorcia. Con 7'522 Teodosic lancia la tripla, ovazione; il Maccabi si dimentica di Baldi Rossi e il distacco raddoppia in un amen +12 Virtus. Assist? Teodosic. Monroe rimette il +10 ma qualcosa non piace a Djordjevic: timeout con 6'31". Invece va a segno Monroe; Gaines lancia Gamble, ma Swing piazza la tripla. E allora si rialza Teodosic dalla panchina, e allora Swing va al ferro +5 Bologna. Teodosic risponde con la tripla. Ma quattro punti in fila degli ospiti chiamano il minuto di Djordjevic al 16'. Con 3'00" all'intervallo ancora Gamble in lunetta, 2/2. Hunter stoppa il 2,13 Chubrevich e poi trova i liberi del +8 prima di servire Gaines 43-33 con 2'00". Tripla di Ariel, il Maccabi evita la fuga anticipata della Segafredo grazie anche al mancino Swing e al contropiede di Hamilton che va in lunetta 2/2 per uno 0-7 che punge molto. Ricci va in lunetta con 22 secondi, +5. Swing non trova sulla sirena il tiro per accorciare 45-40.

La Virtus deve stringere in difesa non concedendo il campo aperto agli israeliani. Swing comincia la ripresa colpendo da tre punti, poi Ricci risponde sorprendendo la difesa avversaria. Anche Hamilton è in ritmo, e va con la tripla 48-46. L'antipsortivo di Teodosic costa un libero di Hamilton; e se dall'azione del Maccabi non viene più nulla, dalla persa di Markovic Hamilton tira fuori il sorpasso. Subito dopo controsorpasso di Teodosic, con 7'30", ma la bomba di Ariel vede il Rishon sul 50-52 con 6'59". In difesa Hamilton piazza anche due stoppate; così la Virtus deve aumentare l'intensità e da Ricci e Markovic arriva il ribaltamento 54-52 con 5'48" timeout Maccabi. 1/2 di Gamble ai liberi al rientro, poi altro recupero della Segafredo che ha trovato un diverso ritmo in difesa, con Markovic e Cournooh ad allungare il break al 10-0 con 3'15". Swing chiude l'emorragia, ma Markovic è on fire e con la tripla fa 63-54. Monroe ci mette quattro punti in fila, nel mezzo però c'è la tripla di Pajola: 66-58 con 1'51". Il tiro felsineo continua a passare dalle mani di Pajola (due) e Markovic (tre) e la fuga si realizza 71-59 al 30', dopo un libero di Monroe.

La Segafredo (32-22) comanda sotto le place ed è efficace da tre punti (12/27) dove peraltro il Maccabi non demerita (8/16). Ariel ricomincia da tre, ma Teodosic non perdona, anche se deve tirare due volte per riuscire 74-62. Al 32' Gaines torna a colpire, Pajola ruba palla, serve gaines, prende il rimbalzo, spara la tripla del 79-62 con 7'27" con l'assist numero 4 di Teodosic. Il Rishon accusa il colpo e non recupera. Al 35' è 84-68, poi Markovic e Gaines vanno per il +20 con 4'18". Tutto riesce bene alla Virtus, Hunter e Cournooh ai liberi non sbagliano, 93-73 con meno di due minuti alla sirena finale. Dovrat e Ariel in lunetta limano qualche punto, ma Baldi Rossi esalta con una tripla nell'ultimo minuto.

Segafredo Virtus Bologna - Maccabi Rishon LeZion 96-77 . Boxscore: 21 Gaines, 15 Markovic, 11p+10r Ricci, 11 Teodosic, 10 Pajola, 9 Baldi Rossi, 7 Gamble, 6 Hunter e Cournooh per Bologna; 18 Hamilton, 17 Swing, 14 Monroe, 12 Ariel per il Rishon.