NBA - Lakers, Quinn Cook "La chimica di gruppo è già nata"

23.07.2019 19:15 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Lakers, Quinn Cook "La chimica di gruppo è già nata"

Le condizioni ideali per vincere un titolo NBA sono tre: la salute dei giocatori, la presenza di almeno un paio di superstar nel roster che deve arrivare bene ai playoff, la chimica di gruppo che gli altri tredici devono realizzare. E su quest'ultima Quinn Cook, uno di quei giocatori di ruolo di cui i Lakers hanno bisogno, ha già speso parole importanti con Alex Kennedy di Hoopshype.

"Abbiamo avviato la chat del nostro gruppo di team e i ragazzi sono molto attivi. Sembra che questa squadra sia stata insieme già da un po' di tempo. Tutti sono stati molto attivi nella chat di gruppo. Da quando ho firmato, sono andato direttamente a Los Angeles e ho lavorato con Bron, Kuz, Kentavious Caldwell-Pope e JaVale [McGee]. Abbiamo lavorato su un sacco di cose e ho la possibilità di imparare dal personale di coaching, ho la possibilità di parlare molto con Coach Vogel e allenarmi con Coach [Miles] Simon. 

Tutti sono stati così accoglienti sin dal primo giorno quando ho firmato. So che gli altri ragazzi inizieranno a arrivare; siamo in estate, è ancora molto presto. Mentre i ragazzi entrano, continueremo a lavorare sodo e ci prepareremo per la stagione. Tutti i ragazzi sono davvero entusiasti di far andare le cose, amico. So che questa stagione della NBA sarà una delle migliori per tutti, dai giocatori agli allenatori ai fan. Se sei un fan del basket, questa stagione sarà sorprendente."

Bisognerà accelerare il passo. In fatto di chimica di gruppo ci sono troppe squadre che possono dare i punti ai Lakers. Ma certo il segnale che proviene da Cook e dall' UCLA Health Training Center è molto interessante.