Mondiali basket 2019 - Francia, Evan Fournier non vuole ripetere l'errore del 2014

11.09.2019 17:27 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Mondiali basket 2019 - Francia, Evan Fournier non vuole ripetere l'errore del 2014

Con in tasca il biglietto per le Olimpiadi del 2020 a Tokyo, la Francia è anche qualificata per la semifinale della Coppa del Mondo contro l'Argentina, dopo una grande impresa come la vittoria contro gli USA. Come nel 2014 con la vittoria ai quarti sulla quotatissima Spagna padrona di casa. Poi finale buttata via nella sconfitta 09-85 con la Serbia. La guardia degli Orlando Magic Evan Fournier vuole evitare il risultato di cinque anni fa.

"Dall'inizio della competizione diciamo che siamo venuti per vincere", ha detto dopo l'incontro ai microfoni di Canal + Sport. "Nel 2014, abbiamo commesso un grosso errore dopo la partita contro la Spagna. Sfortunatamente, ci siamo rilassati un quarto di tempo. I nostri sogni sono crollati. Non vogliamo ripetere lo stesso errore. Nessuno credeva in noi, non importa."

I Bleus hanno inflitto alla squadra americana la sua prima sconfitta nelle competizioni ufficiali dal 2006. "Penso che stasera abbiamo mostrato molta determinazione. Eravamo fisicamente bassi. Sappiamo che di fronte all'Australia non siamo stati noi stessi. Stasera, abbiamo davvero difeso, abbiamo combattuto come cani."