UFFICIALE LBA - Virtus Roma, ingaggiato Jaylen Barford

19.02.2020 17:21 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
UFFICIALE LBA - Virtus Roma, ingaggiato Jaylen Barford

La Virtus Roma comunica di aver ingaggiato Jaylen Barford, guardia Usa di 191cm per 94kg proveniente dalla Carpegna Prosciutto Basket Pesaro.

Nato a Jackson (Tennessee) il 23 gennaio 1996, Barford dopo due anni di Junior College a Motlow State si trasferisce nell’estate del 2016 ad Arkansas dove completa la carriera universitaria con due stagioni a 18 punti a partita con il 50% da due e il 44% da tre. Le sue ottime stagioni al college gli valgono l’invito al torneo di Portsmouth, al termine del quale viene eletto Mvp con 19 punti di media, all’NBA Draft Combine di Chicago e alla Summer League con i Minnesota Timberwolves. Nella stagione 2018-19 è in G-League con i Greensboro Swarm (18 punti, 50% da due, 34% da tre) per poi approdare la scorsa estate nel campionato italiano: con la canotta di Pesaro Barford ha disputato 20 partite a 16 punti di media con 4.4 rimbalzi e 3.1 assist in 31.6 minuti di impiego.

Queste le dichiarazioni del Ds Valerio Spinelli: «Barford è un giocatore di qualità che ha talento e doti atletiche. Crediamo sia un’aggiunta molto utile perché ci consente di allungare le rotazioni e avere più opzioni; inoltre conosce già il nostro campionato dopo l’esperienza con Pesaro e avrà quindi maggiore facilità nell’inserimento».

Le parole di coach Piero Bucchi: «Arriva un giocatore giovane ma che conosce già il campionato essendo stato finora con Pesaro, e questo renderà il suo inserimento molto più semplice. Barford è una guardia con punti nelle mani e qualità atletiche, che ci permetterà di avere maggiori opzioni sul perimetro e di allungare le rotazioni. È un’aggiunta importante per cercare di raggiungere la salvezza e per la quale ringrazio la Società per lo sforzo profuso per portarlo a Roma».

Infine le prime parole da virtussino di Jaylen Barford: «Sono felice di poter far parte della Virtus Roma, non vedo l’ora di iniziare. Sono pronto per giocare e non vedo l’ora di farlo per questa squadra e questa città; il mio obiettivo ora è solo quello di provare a vincere più partite possibile».