MERCATO LBA - Varese: no di Armand, risale Matt Mobley

MERCATO LBA - Varese: no di Armand, risale Matt Mobley

Una proposta da quasi 200.000 dollari non è risultata convincente per portare a Varese la guardia statunitense Sean Armand, capocannoniere del campionato turco 2021/22 con il Petkim, che ha trovato nelle ultime ore l’accordo con un club egiziano secondo quanto riferisce La Prealpina.

Mike Arcieri starebbe tentando di convincere John Jenkins a mettere da parte le sue velleità NBA: il 31enne veterano dei professionisti (171 gare dal 2012 al 2019, nella parte finale della carriera 22 gare ai New York Knicks quando il g.m. biancorosso era “Director of Basketball Strategies” della franchigia) vuole infatti cercare un invito a un camp considerando l’Europa solo come piano B, allo stesso modo di quel che accadde 12 mesi fa quando accettò l’11 settembre la proposta dei francesi di Gravelines.

Al momento i margini per smuovere in tempi rapidi l’ex Vanderbilt University paiono alquanto ristretti, nel nuovo giro di orizzonti potrebbe riprendere quota l’opzione Matt Mobley, 29enne guardia due volte secondo miglior marcatore del suo campionato nelle ultime tre stagioni (21,6 punti nel 2019/20 in Turchia e 20,2 nel 2020/21 in Germania), in cerca di riscatto dopo un’annata alterna – chiusa anzitempo con una risoluzione contrattuale a metà aprile – con gli spagnoli di Saragozza.