MERCATO LBA - Brescia, Santoro e il potenziamento della squadra

30.11.2020 08:10 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
MERCATO LBA - Brescia, Santoro e il potenziamento della squadra

"Le intenzioni della Pallacanestro Brescia sono quelle di potenziare il roster". Virgolettato d'obbligo perché le parole di ammissione che alla Germani si saranno partenze e arrivi per rimediare a una situazione che nessuno avrebbe immaginato dopo un mercato estivo applaudito da tutti o quasi, sono da attribuire al general manager Sandro Santoro e riportate nell'intervista concessa a Bresciaoggi.

Partenze: Ristic e Kalinoski. È inutile girare attorno alla questione con giochi di parole. I nomi che si fanno sono quelli, e loro quindi più di ogni altro rischiano di lasciare Brescia.

Ma la situazione per ora è di assoluto stallo. 

Nessuna decisione è stata presa, nessun giocatore è ancora pronto per arrivare a Brescia.

Arrivi. Ovviamente qui non parla Santoro. Ma i nomi "caldi" sono fatti. Frankie Ferrari, playmaker italoamericano, classe 1995, in forza a Gran Canaria, è il primo.

Il portoricano Angel Rodriguez, classe 1992, playmaker con tanti punti nelle mani e discrete attitudini difensive.

Dario Hunt, pivot in rotta con la Virtus Roma senza speranze di ricomposizione. Per lui non ci sarebbe nemmeno da usare il visto.

Chiude Santoro. "Faremo tutto quanto è nelle nostre possibilità per cercare di cambiare rotta.

Perché la società, la città e i tifosi si meritano molto di più degli scadenti risultati fin qui ottenuti".